Condividiamo due storie sull’interazione tra Zf e i veicoli commerciali e il trasporto merci, una delle quali coinvolge Wabco. In base a quanto abbiamo ricevuto dal quartier generale di Friedrichshafen, “Zf ha ricevuto diversi ordini su larga scala da produttori di veicoli nordamericani per la sua trasmissione automatica PowerLine a 8 rapporti, tra i quali spicca il più grande singolo ordine relativo ai veicoli commerciali nella storia dell’azienda”. Nel 2023, la produzione inizierà nello stabilimento di Gray Court, nella Carolina del Sud.

Zf e i commerciali

Zf e i commerciali negli Stati Uniti

“Zf sta conseguentemente espandendo la sede produttiva delle trasmissioni, investendo più di 150 milioni di euro e creando 500 nuovi posti di lavoro. Dopo aver ottenuto diversi importanti ordini nel segmento auto, ZF si avvicina a nuovi clienti con una variante del suo efficientissimo cambio automatico a 8 rapporti. «Grazie alla versatile tecnologia di PowerLine, ora possiamo sfruttare il suo successo anche nel segmento dei veicoli commerciali», afferma Wilhelm Rehm, membro del consiglio di amministrazione di Zf e responsabile dei veicoli commerciali. «Dopo l’Europa e la Cina, le nostre trasmissioni per veicoli commerciali sono ora presenti anche nell’importante mercato nordamericano. Ordini come questo contribuiscono a generare le entrate di cui abbiamo bisogno per investire nella tecnologia orientata al futuro e nella trasformazione della nostra azienda». Con il suo design modulare con diversi elementi di lancio, PowerLine è la soluzione ideale per il segmento degli autocarri medi fino a 26 tonnellate, degli autobus e dei pullman nonché dei pick-up, che sono particolarmente popolari negli Stati Uniti. Il futuro vedrà anche una versione elettrica della trasmissione – come mild o plug-in hybrid. Il design tecnico della PowerLine può aiutare a risparmiare fino al 10 per cento di carburante. Permette inoltre cambi di marcia più veloci del 30 per cento rispetto alle trasmissioni automatiche”.

Dalla Turchia con furore. Insieme a Barsan Global Logistics

Ora vi riportiamo la seconda notizia di oggi riguardante le competenze stradali di Zf. L’azienda tedesca ha annunciato “di aver firmato un accordo con Barsan Global Logistics, un fornitore globale di servizi logistici integrati con sede in Turchia, per equipaggiare la sua flotta di veicoli commerciali con soluzioni avanzate di connettività a marchio Transics in Europa e Medio Oriente. In base all’accordo, la divisione Commercial Vehicle Control Systems di Zf, nata dall’acquisizione di Wabco, equipaggerà gli 800 camion e i 1.000 rimorchi di Barsan con i suoi computer di bordo TX-SkyTm a marchio Transics e la sua soluzione avanzata di monitoraggio e diagnostica remota TX-TrailerpulseTm. Collegato con le piattaforme di servizi digitali basati su cloud TX-ConnectTm e TX-TrailerfitTM, le flotte hanno accesso in tempo reale ai dati operativi che aiutano a ottimizzare la capacità e l’utilizzo del rimorchio, consentendo anche l’accesso alla salute del rimorchio”.

Come ti gestisco le flotte

Prosegue il comunicato: “Attraverso capacità di gestione della flotta in tempo reale e intuizioni guidate dai dati, le soluzioni di gestione della flotta (Fms) di Zf consentiranno a Barsan di differenziare ulteriormente il suo impegno nel servizio clienti e nella qualità, sostenendo il suo viaggio di trasformazione digitale e migliorando l’efficienza operativa. Barsan fornisce i suoi servizi alle aziende globali attraverso 74 centri situati in 38 paesi, tra cui Stati Uniti e Cina, nonché in tutta Europa e Asia”.

ZF TRA DATI FINANZIARI, COVID E PROSPETTIVE

In primo piano

La redazione presenta DIESEL maggio 2021

È online e in distribuzione DIESEL maggio 2021. Come sempre, la redazione presenta in un breve video i contenuti di un numero particolarmente denso, in cui spaziamo dall'associazionismo all'automazione; dall'off-road ai motori marini.

Articoli correlati

Citymood Lng e il Cursor 9. Gas tricolore

Il Citymood Lng di Industria Italiana Autobus ha posizionato nella catena cinematica il Cursor 9 Cng di Fpt Industrial per lanciare il guanto di sfida a Iveco e Scania tra gli autobus urbani a Gnl

Fpt e i 10mila Cursor 13 NG

Svelato al Tech day del 2017, il Cursor 13 NG è stato prodotto nella unità numero 10mila all'interno dello stabilimento di Bourbon Lanchy, in Borgogna