Powertrain ha organizzato il webinar “Biomethane: the right way for decarbonization and a springboard to accelerate the transition to hydrogen?. L’evento web è stato trasmesso il 23 novembre. Qui sotto trovi il link per riguardarlo.

Il webinar: biometano e idrogeno sotto i riflettori

Non solo biometano sotto i riflettori, in questa sessione. Il vero obiettivo che volevamo centrare sono i nuovi assi del motore a combustione interna. Idrogeno ed e-fuel, Hvo e carburanti prodotti da biomasse agricole possono contribuire al riscatto del motore a combustione interna e alla transizione energetica?

La rivista Powertrain in questo webinar ha voluto esplorare il reale potenziale dei carburanti alternativi: il biometano e l’idrogeno blu/marrone/grigio. Si è partiti da una panoramica sui combustibili alternativi (biometano, metanolo, etanolo e così via), poi si è passati ad un approfondimento sul biometano e le sue applicazioni, a cui è seguita una panoramica sull’ecosistema dell’idrogeno e l’illustrazione di alcuni casi applicativi.

I relatori

Durante il webinar abbiamo approfondito l’argomento coinvolgendo primarie società di ingegneria e consulenza, oltre che costruttori di motori su scala internazionale. Questi attori hanno fornito il proprio punto di vista, hanno risposto alle nostre domande e ci hanno aiutato a immaginare il futuro del motore a combustione interna.

  • Fausto Elementi, Strategic Sourcing and Supplier Quality Director, NGV Powertrain
  • Andrea Abbà, On Road Product Portfolio & Marketing, FPT Industrial
  • Jamie Fox, Principal Analyst, Interact Analysis
  • Jim Nebergall, General Manager Hydrogen Engines, Cummins
  • Roberto Golisano, Senior Program Manager & Chief Engineer – Hydrogen Engines, Punch Hydrocells

In primo piano

Articoli correlati

Oxe Marine lancia la nuova campagna

Con gli occhi puntati sul mercato della nautica da diporto, Oxe Marine sta lanciando la sua nuova campagna, “Something for Everyone”, rafforzando ulteriormente la propria presenza come forza dirompente sulla scena marina.