Cambio, con avvicendamento, al vertice delle eminenze ingegneristiche di Ufi Filters, i cosiddetti Coo (Chief operating officer). L’azienda veronese ha annunciato lo scambio di ruolo tra i Coo delle due regioni Emea e Americhe. Onofrio Defina prende il posto di Stefano Gava come Coo Americas, mentre quest’ultimo assume l’incarico di Defina come Coo Emea.

Le ragioni strategiche dello scambio di ruolo tra i Coo di Ufi

Questo scambio tra key manager faciliterà un’ulteriore crescita di Ufi Filters attraverso un processo di “cross fertilization” che mira a valorizzare le rispettive esperienze maturate nel Gruppo in diverse Regioni e contesti. Un’ulteriore conferma del forte impegno nella valorizzazione del capitale umano dell’Azienda, da sempre uno dei fattori chiave per UFI Filters, che proprio su questo aspetto ha concentrato il proprio primo Bilancio di Sostenibilità. 

Onofrio Defina, che ricopre la carica di COO dal 2018, vanta una pluriennale esperienza nel settore Automotive, per brand internazionali di primo livello. Entrato in Ufi nel 2015 come Direttore Acquisti, è cresciuto all’interno del Gruppo fino a ricoprire l’incarico di Chief operating officer Emea. Defina porterà la sua expertise, maturata a stretto contatto con l’Headquarters, nel suo nuovo ruolo alla guida delle Operations nelle Americhe, seguendo da vicino lo sviluppo del business Original Equipment e Aftermarket, inclusa la gestione degli stabilimenti in Brasile e Messico. 

ufi coo
Onofrio Defina, passato dal ruolo di Coo Emea a quello di Coo Americas di Ufi Filters

Stefano Gava vanta una pluriennale esperienza in ambito finance a livello internazionale, per aziende del settore dell’architettura, ingegneria e costruzioni in Cina e Sud-Est asiatico. Entra nel Gruppo Ufi Filters nel 2015 con l’incarico di Group Chief financial officer avendo base a Shanghai, per poi assumere il ruolo di Chief operating officer Americas nel 2020 spostandosi così a Detroit. Gava porterà la sua visione delle Operations sviluppata nelle altre Regions del Gruppo in Emea e così anche a favore del quarter generale del Gruppo. 

Le impressioni dell’amministratore delegato

Rinaldo Facchini, Ceo del Gruppo Ufi Filters spiega: «Sono le persone il punto di forza del nostro Gruppo; sono quindi orgoglioso del percorso di crescita dei nostri top manager che li porta a essere leader forti con una visione globale. Con questa “cross fertilization” vogliamo valorizzare al meglio le esperienze maturate dai nostri manager, il cui beneficio andrà a favore di tutti i dipendenti del Gruppo UFI Filters». 

In primo piano

Soluzioni Liebherr al bauma 2022

Al bauma 2022 (24-30 ottobre), Liebherr offrirà ai visitatori uno spaccato del mondo dei componenti insieme agli ultimi sviluppi in macchine edili, gru, movimentazione dei materiali e miniere.

Articoli correlati