Toyota Motor Europe fornirà il modulo a celle a combustibile Toyota (TFCM) per il bus elettrico Mercedes-Benz eCitaro, il nuovo autobus urbano di Daimler Buses. Daimler Buses fa parte di Daimler Truck AG. Il modulo TFCM2-F-60 è il sistema di seconda generazione capace di erogare 60kW di potenza, che può essere facilmente integrato sul tetto dell’autobus, insieme alla batteria e ai serbatoi di idrogeno. Uno dei principali vantaggi della tecnologia delle celle a combustibile di Toyota è che l’autonomia dell’autobus completamente elettrico può essere estesa nel traffico urbano a circa 400 km per l’autobus singolo e fino a 350 km per la versione snodata. La combinazione della batteria e della cella a combustibile come range extender elimina la necessità di una ricarica intermedia nel tragitto.

Gli ingegneri della Toyota Motor Europe supporteranno la progettazione del sistema e l’integrazione del modulo nel Mercedes eCitaro per garantire efficienza, potenza e durata del sistema. L’efficienza del modulo si traduce in un consumo relativamente basso di idrogeno rispetto alla generazione di energia. Il TFCM ha un convertitore di tensione che opera in una gamma di tensione da 450 a 700 Volt e raggiunge la massima efficienza a circa 30 kW.

Toyota verso la decarbonizzazione

In linea con la sua visione di una società decarbonizzata, Toyota sta promuovendo l’applicazione della sua tecnologia a celle a combustibile a idrogeno non solo alle autovetture ma anche ai camion pesanti, piccoli camion per le consegne, barche, autobus, treni. Per realizzare questo obiettivo, sta realizzando collaborazioni con diversi costruttori europei che condividono la stessa visione sull’idrogeno. Il questo modo si creeranno le premesse per lo sviluppo di ecosistemi nei quali la mobilità a idrogeno potrà espandersi ulteriormente.

Siamo lieti di lavorare con Daimler Buses e di vedere che le nostre attività di vendita di propulsori ad idrogeno in Europa continuano ad espandersi. Toyota è impegnata a raggiungere la neutralità carbonica e crediamo che l’idrogeno sia uno degli elementi chiave di una futura società de-carbonizzata,” ha affermato Matt Harrison, Presidente e CEO di Toyota Motor Europe.

In primo piano

Fpt Industrial supporta la Biennale di Venezia

Fpt Industrial conferma il proprio impegno nell’ambito della sostenibilità attraverso l’arte contemporanea diventando Sponsor Tecnico del Padiglione Italia alla 59a Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia.

WM Technics: tra terra e ghiaccio

Da oltre trent’anni WM Ice Technics sviluppa e produce macchine di alta qualità per la lavorazione del ghiaccio. In tempi più recenti, sotto il marchio di WM Agri Technics, ha avviato la progettazione e costruzione di mini trattori per vigneti terrazzati

Macchine edili autonome al bauma 2022

Lo sviluppo di macchine edili autonome è attualmente tra gli obiettivi principali sia dei produttori che degli istituti di ricerca. Molti aspetti di questo argomento saranno ripresi al bauma, che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 24 al 30 ottobre 2022.

Articoli correlati