A un anno dal lancio della gamma Quartz Xtra, sviluppata per soddisfare le esigenze dei motori di ultima generazione (ibridi, downsized) e per garantire un notevole risparmio di carburante (fino al 4%), TotalEnergies Lubrifiants fa un altro passo avanti con un nuovo packaging. L’azienda sta intensificando i suoi sforzi per promuovere l’economia circolare e sta offrendo lattine in HDPE (polietilene ad alta densità) per la gamma Quartz Xtra, realizzate con il 50% di plastica riciclata e riciclabili al 100%.

Le lattine Quartz Xtra HDPE sono completamente riciclabili molte volte. Le lattine usate vengono trasformate in materie prime secondarie senza modificare la struttura di base del materiale. Questa innovazione promuove l’uso di plastica riciclata negli imballaggi di TotalEnergies e contribuisce all’ambizione dell’azienda di offrire energia sempre più conveniente, pulita e affidabile, accessibile al maggior numero possibile di persone.

Ci impegniamo a offrire ai nostri partner e clienti soluzioni che promuovono un’economia circolare. Questo progetto dimostra la nostra competenza tecnica e la nostra capacità di innovare, mettendo i nostri prodotti al servizio di una mobilità efficiente e sostenibile”, osserva Jean Parizot, Automotive Director di TotalEnergies Lubrifiants.

TotalEnergies: disinvestimento in Gabon

Dopo aver ricevuto l’approvazione delle autorità del Gabon, TotalEnergies annuncia la chiusura dell’accordo per cedere a Perenco Oil & Gas Gabon il terminal di Cap Lopez e le attività non gestite della sua consociata TotalEnergies EP Gabon, posseduta al 58%. Con questa transazione, per un importo di 350 milioni di dollari, TotalEnergies EP Gabon sta cedendo le sue partecipazioni in sette giacimenti offshore maturi gestiti da Perenco Oil & Gas Gabon, insieme alle sue partecipazioni e operatore nel terminal petrolifero di Cap Lopez, a Perenco Oil e Gas Gabon. La produzione degli asset dismessi è stata di 8.400 barili di petrolio equivalente al giorno per i primi tre trimestri del 2021.

Questa transazione è in linea con la strategia di TotalEnergies di potenziare il proprio portafoglio cedendo giacimenti maturi e ad alto pareggio. TotalEnergies EP Gabon si sta rifocalizzando sulle sue attività offshore gestite nei settori di Anguille e Torpille e rimane un attore impegnato nell’industria petrolifera in Gabon”, ha affermato Henri-Max Ndong-Nzue, presidente di TotalEnergies EP Gabon.

In primo piano

John Deere e Rama Motori

L'ultra-trentennale sodalizio tra John Deere e Rama Motori si arricchisce del potenziamento di gamma, in ragione del 18 litri, Diesel of the year

Articoli correlati

Un’eco italiana di mobilità

Autopromotec sottolinea l'avanzata della mobilità privata elettrica in Italia. Adiconsum e Anfia la rilanciano al Governo. Il caro combustibili non si arresta
News