Torsus Praetorian è un bus pensato per l’off-road, particolarmente versatile, spinto dall’esacilindrico Man D0836 emissionato Euro6d, che assicura un’erogazione di potenza pari a 213 chilowatt e, soprattutto, una maggiore durata grazie all’ottimizzazione (in numero e in peso) dei componenti, oltre che all’utilizzo di materiali particolarmente resistenti.

Terreno d’elezione del Praetorian, veicolo di fabbricazione ceca premiato quest’anno con il prestigioso Red Dot Design Award, sono i percorsi accidentati, complessi, impossibili da affrontare per qualsiasi autobus tradizionale. Noi abbiamo approfondito anche la composizione della driveline nel nostro consueto Grandangolo pubblicato di DIESEL di dicembre (qui l’articolo completo).

Torsus Praetorian Man
Motore Man D0836LFL Euro6 in versione truck

Torsus Praetorian motorizzato Man: massima versatilità

Quartier generale in Repubblica Ceca, stabilimenti produttivi in Slovacchia e una partnership – particolare non di poco conto – con Volkswagen e Man per lo sviluppo dello chassis e dei componenti powertrain. I quali, e ci tengono a precisarlo in Torsus, vengono utilizzati nel contesto di un processo produttivo che è interamente progettato e curato dall’azienda ceca.

I diversi rivestimenti e accessori possono trasformare la semplice versione base in veicolo d’assalto militare o mezzo di soccorso; skibus abile ad affrontare percorsi innevati o mezzo adatto per safari o escursioni complesse, fino alla configurazione in assetto anti-sommossa per operazioni di polizia.

Ciò che sorprende e intriga, forse, di più è però una configurazione meno corazzata, cioè quella di scuolabus in grado di trasportare fino a 35 studenti in contesti poco urbanizzati, con una funzione sociale definita e, naturalmente, in tutta sicurezza.

Torsus Praetorian Man

Assali e sistema frenante

Si parlava di svariate opzioni disponibili nella scelta del ‘vestito’ più adatto. Torsus offre una doppia possibilità per quanto riguarda la trasmissione: dal cambio manuale Zf a 9 rapporti al cambio automatico Man Tipmatic a 12 rapporti in configurazione specifica per applicazioni off-road. Di questo parliamo in uno dei box sulla componentistica.

Un altro elemento della driveline sottoposto a particolare stress proprio per la natura del veicolo off-road è costituito dagli assali, anche in questo caso di origine Man e pensati espressamente per percorsi non stradali. Ciò implica una aumentata capacità di trasmettere la coppia alle ruote ma anche la garanzia di una maggiore distanza dal terreno e la possibilità di bloccaggio del differenziale.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO A PAGINA 22 DI DIESEL DICEMBRE

In primo piano

Articoli correlati

Wärtsilä verso la decarbonizzazione

Il report presentato da Wärtsilä anticipa che una decarbonizzazione accelerata potrebbe ridurre il costi della produzione di energia elettrica fino al 50 per cento
News

Fpt Industrial partner di Artissima e di Slow Wine

Fpt Industrial, in collaborazione con Artissima, promuove la seconda edizione del Premio Fpt for Sustainable Arts e, nel nome della sostenibilità, affianca Slow Wine per la presentazione della Guida 2022 alle migliori cantine italiane.
News