FPT Industrial

Tonissi Power e il Covid19. È il momento di Coviblock

Tonissi Power e il Covid19. Vi aspettereste il rituale resoconto sulla gestazione della controffensiva al lockdown, e invece no. In questa sede parleremo di Coviblock, ovvero le soluzioni di sanitizzazione di locali e controllo accessi in ottemperanza delle disposizioni anti – Covid19. Certo, sulle pagine di DIESEL e DieselWeb, Tonissi Power è ricordato come il centro di competenza di Ranieri Tonissi su cogenerazione, microgenerazione e biometano. Una presenza familiare al Key Energy di Rimini e al McTer.  Un portafoglio di soluzioni che parlano tedesco. Quattro i partner, tutti teutonici: KW Energie Technik, Sokratherm, Etw Energie, Reicat.

Tonissi Power e il Covid19

SmartBlock. Key Energy 2019

Tonissi Power e il Covid19. È il momento di Coviblock

Questa informazione, ricevuta direttamente da Genova, ci ha però incuriositi. C’è infatti chi si arrende alle sfide (o è costretto a farlo) e chi rilancia. I sistemi di Tonissi Power, anche a noleggio, consistono sostanzialmente in un set di servizi integrati per il controllo degli accessi e per la sanificazione dell’aria. Alcuni esempi: i dispositivi di intelligenza artificiale misurano direttamente sulla fronte e, di conseguenza senza falsi positivi, con un livello di accuratezza inferiore a 0,5°c, in un range di temperatura compreso tra 30°c e 45°c. la funzione mask detection identifica se il soggetto indossa la maschera protettiva, può generare un allarme e può inibire l’apertura del varco.

Come rilevare le temperature. In automatico

Oppure, la fornitura in versione turret e bullet di dispositivi con un’accuratezza inferiore a 0,5°c (0,3°c con black body) in un range di temperatura 30/45°c. Questo strumento di calibrazione  non emette radiazioni infrarosse, realizzando lo zero assoluto (-273.15°c); installato di fronte alla telecamera, permette la costante calibrazione dell’algoritmo di misurazione della temperatura, migliorando la precisione fino a ±0.3°c. l’elevato livello di accuratezza è garantito dalla tecnologia bi-spectrum, la quale permette la combinazione simultanea di due algoritmi di tipo deep learning. Tra i sistemi di sanitizzazione, generatori di ozono, calibrati in base alla volumetria degli ambienti da sanificare (60 mc e 100 mc).

2020-06-23T14:42:50+02:0022 Giugno 2020|Categorie: STAZIONARI|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio