La quinta edizione dei Sustainable Bus Awards ha i suoi vincitori. Il Solaris Urbino 15 LE Electric è un autobus elettrico a batteria che spinge i confini della mobilità elettrica fuori dal centro città e nel segmento di Classe II. L’Isuzu Kendo 13 Cng consente grandi chilometraggi per i servizi interurbani, con benefici ambientali resi possibili dall’utilizzo del gas naturale compresso. Man Lion’s Coach alza l’asticella del comfort e della sostenibilità nel segmento degli autobus a lunga percorrenza.

I Sustainable Bus Awards 2022 sono stati consegnati il 19 novembre durante una cerimonia online tenuta da UITP e Busworld rispettivamente con il Senior Director Knowledge & Innovation Umberto Guida e Inge Buytaert, Marketing & Communication Officer di Busworld.

Sustainable Bus Award 2022 Urban: Solaris Urbino 15 LE Electric 

L’architettura a 3 assi di questo autobus migliora il comfort e la stabilità, può essere omologato sia per la Classe I che per la Classe II. È dotato di un pacchetto completo dei più recenti strumenti elettronici di sicurezza insieme al monitoraggio e al tracciamento della flotta in tempo reale. Questo veicolo elettrico è dotato di 6 pacchi batterie con una capacità totale di 470 chilowatt/ora e può essere ricaricato tramite connettore plug-in. A richiesta il bus può essere dotato di sistema di ricarica a pantografo. Ultimo ma non meno importante, è il primo autobus dotato di azionamento centrale ZF CeTrax.

Sustainable Bus Award 2022 Intercity: Isuzu Kendo 13 Cng 

Con un pacchetto di sicurezza completo composto da tutti i più recenti strumenti elettronici insieme a servizi di gestione della flotta, le emissioni molto basse di questo veicolo sono consentite dal motore Cummins Cng da 320 cavalli (235,3 chilowatt) che fornisce le stesse prestazioni dell’equivalente diesel con evidenti benefici sul lato ambientale. L’81 percento dei componenti del veicolo può essere riciclato. Ultimo ma non meno importante, presenta la più alta capacità del serbatoio di metano della sua classe. I serbatoi sono posizionati sul tetto senza compromettere l’altezza complessiva, lo spazio nel vano bagagli e l’ottimo design del veicolo.

Sustainable Bus Award 2022 Coach: MAN Lion’s Coach 

Questo autobus ha impressionato la giuria per diversi motivi. Con la versione più lunga può offrire spazio per 61 passeggeri con le più basse emissioni di CO2 per passeggero. Il motore da 510 cavalli è compatibile al 100 percento con combustibili alternativi come Hvo e biodiesel. La coppia massima è disponibile a un regime di giri molto basso con evidenti vantaggi per l’efficienza generale del veicolo. Il veicolo è dotato di tutti i più recenti strumenti di connettività come la manutenzione predittiva e la gestione della flotta. Offre un pacchetto completo di strumenti di infotainment insieme a una nuova generazione di sedili realizzati con materiali riciclati.

La giuria riunisce sette paesi europei, ognuno dei quali è rappresentato da una delle principali riviste di settore. Vale a dire: Mobilités Magazine (Francia), Busfahrt (Germania), AUTOBUS (Italia), Infotrucker (Romania), Revija Tranzit (Slovenia), Carril Bus (Spagna), Bus and coach professional (Regno Unito).

In primo piano

John Deere e Rama Motori

L'ultra-trentennale sodalizio tra John Deere e Rama Motori si arricchisce del potenziamento di gamma, in ragione del 18 litri, Diesel of the year

Articoli correlati

Ecomondo – Key Energy 2021

Ecomondo - Key Energy 2021 si è confermato effervescente e multitasking. Scania ha svelato la spina dorsale della propria proposta elettrificata, Ets il 520 kWm per genset

Fpt Industrial, dallo street basket alla transizione energetica

Fpt Industrial si è confermata partner di Red Bull per la finale a Roma del torneo mondiale di Street Basket 3vs3 Red Bull Half Court, una manifestazione con un occhio alla sostenibilità, tema confermato dalla presentazione ad Eima 2021 della sua road map dedicata alla transizione energetica