Samoter Innovation Award ha fatto 13!

Samoter innovation Award

Le targhe dei Samoter innovation Award prima e…

Samoter Innovation Award, Verona. Nella prestigiosa cornice trecentesca dell’Hotel Due Torri sono state assegnati i Samoter Innovation Award. La giuria, presieduta da Costantino Radis, ha selezionato tredici vincitori, distinti nelle categorie: escavatori idraulici, pale gommate, sollevatori telescopici, attachments, applicazioni software, impianti, gru e applicazioni industriali. In aggiunta sono state attribuite tre menzioni speciali e un Premio Design.

Samoter Innovation Award. Il ‘sentimento’ del presidente della giuria

Dice Radis: «Ho potuto constatare con grande soddisfazione come il Samoter Innovation Award abbia avuto una partecipazione di alto livello con costruttori globali di primo piano, decisi a conquistare sempre nuove posizioni in termini di competitività».

AL SAMOTER DAY PROMETEIA HA DETTO…

Radis, che attualmente collabora con le riviste Macchine Cantieri e Vado e Torno, ha così proseguito: «Si tratta di un’edizione che ribadisce la vocazione di SaMoTer quale piattaforma di promozione internazionale in grado di accompagnare e sostenere l’evoluzione del settore. Il successo dell’edizione 2020 del Premio è frutto di un lavoro di squadra che ha coinvolto non solo l’organizzazione di SaMoTer ma anche tutti i membri della giuria che, con la loro capacità e autorevolezza, hanno contribuito a tenere alto l’interesse dei costruttori»

And the winners are…

A seguire l’elenco dei vincitori. Si parte dai miniescavatori, con l’elettrico a batteria EZ17e di Wacker Neuson. L’escavatore SK75SR-7 di Kobelco si è invece aggiudicato la sezione midi escavatori idraulici. Il design. invece appannaggio dell’HMK230LC – H4 della turca Hydromek. Ancora escavatori idraulici, tra le applicazioni speciali per il sistema A-Sac (Advanced Selectable auxiliary control) di Bobcat. Si passa alle pale gommate con la la HL960A di Hyundai (categoria Medium) e con Liebherr (applicazioni speciali), con l’Active personnel detection for accident prevention. Il sollevamento parla italiano, con Merlo, vincitore nella categoria sollevatori telescopici compact, con l’E-Worker, e Magni, con l’RTth 6.51, che si è affermato. tra gli High Capacity. Tra i costruttori, segnaliamo anche Doosan, con l’XITecloud, tra le applicazioni software, e Jlg,  che si aggiudica la categoria gru con la MC50000RE.

Samoter Innovation Award

…dopo la consegna

I membri della Giuria

Della commissione giudicatrice presieduta da Costantino Radis hanno fatto parte anche Massimo Bardissone, ingegnere meccanico, Elena Lovera, imprenditrice, Michela Magnanimo, ingegnere nucleare, Jean Noël Onfield, giornalista tecnico, Sebastiano Pelizza, professore emerito, Marco Prosperi, specialista nel settore noleggio, Massimiliano Ruggeri, ricercatore, Alberto Seco, industrial designer, e Lucas Manuel Varas Vilachàn, giornalista tecnico.

UNO SGUARDO AL SETTORE

Prossimamente vi renderemo conto di quanto è emerso dalla giornata successiva, il B2Press.

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio