Rolls-Royce ha ricevuto la certificazione Epa Tier 4 per i suoi sistemi mtu basati sui motori diesel a 16 cilindri della serie 4000 M65L

Motori Rolls-Royce mtu 16V 4000 M65L certificati Epa Tier 4 disponibili per l’ordine

Le normative U.S. Epa Tier 4 sono considerate lo standard di emissioni più rigoroso per le applicazioni marine, e richiedono che il sistema di propulsione abbia emissioni di particolato e ossido di azoto molto basse per tutto il suo ciclo di vita. Rolls-Royce sta lavorando all’approvazione Epa Tier 4 per ulteriori varianti del sistema di propulsione mtu Series 4000 e che introdurrà gradualmente sul mercato. Denise Kurtulus, capo del dipartimento marino del Power Systems di Rolls-Royce, ha dichiarato riguardo alla certificazione Epa Tier 4: «Questo significa che siamo saliti alla classe regina delle normative sulle emissioni con i nostri motori per yacht e navi commerciali. Sono lieta che ora possiamo offrire ai nostri clienti questi pacchetti di propulsione puliti e potenti».

Testato con successo su traghetti e rimorchiatori

Rolls-Royce ha testato con successo il sistema di propulsione mtu, che comprende i motori e il post-trattamento dei gas di scarico, durante le prove al banco e circa 10.000 ore di funzionamento in traghetti e rimorchiatori gestiti negli Stati Uniti dalla San Francisco Water emergency transportation authority (Weta) e da Foss Maritime.

Migliorate le emissioni di CO2 e di sostanze inquinanti, le prestazioni e il consumo di carburante dei motori

Attraverso ulteriori sviluppi nella sovralimentazione dei motori, nel processo di combustione e nell’iniezione del carburante, combinati con l’Scr, Rolls-Royce ha ridotto le emissioni di ossido di azoto del 75 percento rispetto ai requisiti Imo II e le emissioni di particolato del 65 percento rispetto all’Epa 3, senza l’uso di un filtro antiparticolato. Il consumo di carburante è stato ridotto rispetto alla generazione precedente di motori (fino a 190g/kWh), così come le emissioni di CO2. Per l’uso in barche da lavoro pesanti, Rolls-Royce ha aumentato la potenza del motore fino a 160 kilowatt per cilindro.

In primo piano

Investimenti e premi per Deutz

Recentemente Ardan Livvey Investors ha completato l'acquisizione di una quota di minoranza di Deutz. Colonia ha anche ricevuto un premio per la comunicazione aziendale durante Conexpo 2020.
News

Articoli correlati

Volvo Penta e Zem. Sostenibili e scandinave

Volvo Penta sta espandendo le sue capacità, l'esperienza e la gamma diventando l'azionista di maggioranza del fornitore norvegese di batterie marine e soluzioni di trasmissione elettrica ZEM