In questo articolo parliamo della riunione generale annuale di Deutz, di Deutz Lifecycle Solutions e della Deutz Business School, quest’ultima con sede in Spagna. Come nel 2020, l’assemblea generale annuale si è tenuta di nuovo come evento virtuale.

Riunione generale annuale. Le parole di Hiller

Frank Hiller, presidente del consiglio di amministrazione di Deutz: «Dopo un anno difficile, dominato dalla pandemia del coronavirus, siamo ottimisti per il 2021. I risultati preliminari del primo trimestre mostrano un ritorno alla traiettoria ascendente. Abbiamo iniziato l’anno con successo, con nuovi ordini in aumento di un terzo rispetto al periodo dell’anno precedente e un significativo miglioramento della redditività. Ci aspettiamo che i nostri clienti rimangano desiderosi di investire in futuro».

Secondo l’azienda «in questo contesto, Deutz ha aumentato la sua guidance per il 2021. L’azienda prevede un fatturato da 1,5 a 1,6 miliardi di euro (in precedenza: almeno 1,4 miliardi di euro) e un margine EBIT prima degli elementi eccezionali compreso tra l’1,0% e il 2,0% (in precedenza: almeno il pareggio). Nel 2020 Deutz ha posto le basi che le consentiranno di mantenere la sua competitività e di generare un’ulteriore crescita a lungo termine. Gli elementi chiave della strategia aziendale sono un approccio tecnologicamente neutrale allo sviluppo del portafoglio di azionamenti (incentrato sull’elettrificazione e sull’uso di soluzioni di azionamento alternative), l’espansione e la digitalizzazione dell’attività di assistenza ad alto margine, le iniziative di crescita regionale (soprattutto nel mercato cinese), le partnership strategiche con leader del settore come John Deere Power Systems e il programma di efficienza in corso».

Rudolf Maier entra a far parte del consiglio di amministrazione

Inoltre, Rudolf Maier, consulente di gestione indipendente ed ex membro del divisional board di Bosch Diesel Systems, è stato eletto come rappresentante degli azionisti nel Consiglio di amministrazione con effetto dal 29 aprile 2021. Era già stato nominato dal tribunale in sostituzione di Ulrich Dohle, che si era dimesso dal Consiglio di amministrazione il 7 ottobre 2020 per motivi di salute.

Deutz Lifecycle Solutions

Il programma Deutz Lifecycle Solutions in sintesi:

  • Kit di riparazione: riparazione o revisione completa con kit di riparazione personalizzabili. Disponibile a magazzino.
  • Xchange short e long block: sostituzione del blocco motore con un blocco motore revisionato con o senza cilindri. Tempo di consegna: tre giorni lavorativi.
  • Xchange engines: sostituzione con un motore revisionato professionalmente. Tempo di consegna: non più di 15 giorni lavorativi.
  • Motori sostitutivi: sostituzione con un motore nuovo di zecca, con o senza sistema di post-trattamento dei gas di scarico (EAT) e componenti periferici, a seconda delle necessità.
  • Motori di ripotenziamento: retrofitting del motore Deutz, inclusa la disposizione dell’EAT, la certificazione e la dichiarazione di conformità UE (fase Euro da IIIA a IV).

Deutz Business School

«Situata presso la sede di Deutz Spagna, la Deutz Business School lavora in collaborazione con istituzioni educative come l’Università di Extremadura e l’Instituto Lean Management per offrire un modello educativo aperto ai dipendenti Deutz e agli studenti esterni. La formazione pratica e lo sviluppo professionale continuo sono particolarmente importanti per Deutz e hanno una lunga tradizione in azienda. Il produttore di tecnologie di azionamento innovative ha lanciato la sua prima formazione interna 101 anni fa».

In primo piano

Investimenti e premi per Deutz

Recentemente Ardan Livvey Investors ha completato l'acquisizione di una quota di minoranza di Deutz. Colonia ha anche ricevuto un premio per la comunicazione aziendale durante Conexpo 2020.
News

Articoli correlati