eima
fpt_industrial_chongqing_5-1

Livello di bronzo per la fucina dei Cursor 9: lo stabilimento cinese della joint venture Sfh, di cui fa parte Fpt, a Chongqing si è aggiudicato il riconoscimento che ne certifica la qualità degli standard di produzione. Il plant, che fa parte del programma Cnh industrial’s world manufacturing, è dotato dei più avanzati dispositivi e metodologie di lavoro, tra cui il Total quality control, il Total productive maintenance, il Total industrial engineering. Tra gli obiettivi vi è la limitazione degli sprechi e degli incidenti. Sfh è stata fondata nel 2007 e dà lavoro a mezzo migliaio di persone. Si tratta di uno dei più grandi produttori di motori in Cina, specializzato in motori diesel a basse emissioni. Il frutto più prestigioso dello stabilimento di Chongquing è certamente il pluripremiato Cursor 9 firmato Fpt, che muove, nella versione a gas, tra gli altri, il Case Ih Magnum (Tractor of the year 2015) e l’Iveco bus Magelys (International coach of the year 2016). La versione a gas, invece, siede nella sala macchine del truck Iveco New Stralis Np.

In primo piano

Articoli correlati

Bosch Rexroth nominata per il Bauma Innovation Award

Con il suo innovativo sistema di prevenzione delle collisioni aptiche, Bosch Rexroth è stata nominata per il Bauma Innovation Award 2022. Sulla base di un preciso rilevamento surround tramite ultrasuoni, la funzione di assistenza avverte gli operatori di escavatori, pale gommate e altre macchine edi...
News

Torqeedo: nuove nomine

Torqeedo, leader di mercato per gli azionamenti elettrici marini, ha nominato Fabian Bez nuovo amministratore delegato (Ceo) dell’azienda. Bez ha assunto la guida qdella società a partire dal 1° ottobre 2022. Bez sarà affiancato da Heiko Vietmeier, che ricoprirà il ruolo di Chief Financial Officer (...
News

Samoter Lab

Debutta Samoter Lab, il nuovo cuore pulsante della 31ª edizione di Samoter, il salone internazionale delle macchine per costruzioni in programma a Veronafiere, dal 3 al 7 maggio 2023.