Rolls-Royce investe nella startup Qinous

Qinous, MTU e microgrid, un trittico tecnologico che nasce da un’idea della società con sede a Friedrichshafen. Qinous è una startup nata a Berlino diventata fornitore globale di soluzioni innovative di immagazzinamento e controllo delle risorse energetiche.

Marcus A. Wassenberg, CFO e Labor Director di Rolls-Royce Power Systems, ha voluto spiegare: «Questo investimento strategico ha lo scopo di creare una partnership con Qinous che possa portare allo sviluppo di soluzioni innovative per l’immagazzinamento dell’energia e offrire così insieme soluzioni più sostenibili per le necessità di domani».

Energia Affidabile

L’incremento nell’utilizzo di energie rinnovabili ha portato con sé la sfida di riuscire a renderle quanto più affidabili e prontamente disponibili per soddisfare la domanda, anche, e soprattutto, in condizioni atmosferiche avverse. La rete elettrica autonoma di microgrid combina impianti di cogenerazione, gruppi elettrogeni alimentati sia a gas che diesel ed energie rinnovabili con batterie e sistemi di controllo in grado di unificare tutti gli elementi del sistema e ottimizzare l’utilizzo e la conservazione di energia sviluppata.

Qinous ha accumulato negli anni una consistente esperienza in tema di batterie per l’immagazzinamento di energia e di microgrid, avendo portato a termine oltre 30 progetti a livello globale e ha già provveduto ad integrare in tali progetti i diversi sistemi sviluppati da MTU Onsite Energy.

Andreas Schell, CEO di Rolls-Royce Power Systems, ha voluto aggiungere: «Oltre ai gruppi elettrogeni a diesel e gas sviluppati da MTU Onsite Energy, insieme ai nostri partner quali Qinous, saremo in grado di offrire batterie e impianti per la produzione e la conservazione di energia rinnovabile, combinandoli con un sistema di controllo all’avanguardia».

MTU E L’ASSISTENZA A 360 GRADI

Mantenere la disponibilità energetica

I microgrid possono portare ad un incremento di disponibilità energetica (anche in situazioni di condizioni atmosferiche sfavorevoli) grazie alla loro capacità di combinare sistemi di batterie di accumulazione e di controllo con un avanzato sistema di gestione di utilizzo dell’energia necessaria.

Alexander Patt, Project leader per l’implementazione delle microgrid di Rolls-Royce Power Systems, ha dichiarato: «Le microgrid combinano energie rinnovabili e pulite con i nostri più affidabili set di generatori per progredire verso l’obiettivo di diventare il principale sistema di alimentazione del futuro».

Le microgrid sono in grado di fornire energia in modo completamente autonomo anche per luoghi di operazione isolati, quali siti di scavo minerario o isole che non hanno accesso alla rete pubblica. Ciò che rende il sistema di microgrid così efficiente è il suo sistema di controllo all’avanguardia, che permette un completo controllo su tipologia e quantità di energia da fornire all’utilizzatore finale o da incamerare nelle apposite batterie per utilizzi successivi, a completa concordanza con le preferenze dell’utilizzatore stesso.

ACCUMULO DI ENERGIA, SIEMENS E AES “PARTORISCONO” FLUENCE

Alcune informazioni su Qinous

Qinous è una società di progettazione e implementazione di soluzioni all’avanguardia e plug & play di immagazzinamento di energia, con un range di sistemi di gestione dell’energia accumulata che vanno da 30 chilowatt fino a svariati megawatt. Il team di Qinous offre più di 40 anni combinati di esperienza in ambito di progettazione e gestione di sistemi energetici e oltre 10 anni di esperienza nello sviluppo di avanzati sistemi di batterie per l’immagazzinamento di energia.

In primo piano

Articoli correlati

New Holland e i Boomer Stage V

New Holland Agriculture ha lanciato la gamma di trattori Boomer conformi allo Stage V, che offre alte prestazioni pur mantenendo dimensioni compatte. Le caratteristiche migliorano l'efficienza dei trattori e il comfort dell'operatore.