Perkins sta ampliando la sua attuale offerta di Industrial Open Power Unit (Iopu) con l’introduzione di due nuovi motori da 2,8 e 3,6 litri. Le nuove Iopu, parte della famiglia della serie 904, sono state progettate per fornire ai produttori di apparecchiature originali nei settori agricolo e industriale l’accesso a soluzioni di alimentazione plug-and-play conformi agli standard sulle emissioni EU Stage V, U.S. ed EPA Tier 4 Final.

Il 2,8 litri turbo eroga fino a 55 kW e 300 Nm di coppia a 1600 giri/min, mentre il più grande e potente 3,6 litri turbo aftercooler offre una potenza massima di 100 kW e 550 Nm di coppia a 1500 giri/min.

Perkins: nuovi motori flessibili

I nuovi modelli sono altamente integrati e pronti per essere inseriti in una varietà di macchine, eliminando la necessità di una reingegnerizzazione o progettazione. Sia che i clienti debbano sostituire un sistema di alimentazione attuale o alimentare un nuovo prodotto, gli ultimi membri della gamma della serie 904 sono preinstallati con Ecm, sensori di post-trattamento e filtro del carburante compatibili con un’ampia gamma di tipi di macchine.

Siamo lieti di presentare queste nuove Iopu della serie 904 ai nostri clienti”, afferma Jaz Gill, vicepresidente Perkins per le vendite globali, il marketing, l’assistenza e i ricambi. “Con un design altamente integrato pronto per essere collegato a una vasta gamma di macchine, i modelli da 2,8 e 3,6 litri sono progettati per far risparmiare tempo ai clienti con una soluzione di alimentazione che richiede una riprogettazione minima per integrarsi nelle loro apparecchiature”.

In primo piano

Fpt Industrial supporta la Biennale di Venezia

Fpt Industrial conferma il proprio impegno nell’ambito della sostenibilità attraverso l’arte contemporanea diventando Sponsor Tecnico del Padiglione Italia alla 59a Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia.

WM Technics: tra terra e ghiaccio

Da oltre trent’anni WM Ice Technics sviluppa e produce macchine di alta qualità per la lavorazione del ghiaccio. In tempi più recenti, sotto il marchio di WM Agri Technics, ha avviato la progettazione e costruzione di mini trattori per vigneti terrazzati

Macchine edili autonome al bauma 2022

Lo sviluppo di macchine edili autonome è attualmente tra gli obiettivi principali sia dei produttori che degli istituti di ricerca. Molti aspetti di questo argomento saranno ripresi al bauma, che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 24 al 30 ottobre 2022.

Articoli correlati

Macchine edili autonome al bauma 2022

Lo sviluppo di macchine edili autonome è attualmente tra gli obiettivi principali sia dei produttori che degli istituti di ricerca. Molti aspetti di questo argomento saranno ripresi al bauma, che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 24 al 30 ottobre 2022.

Fpt Industrial supporta la Biennale di Venezia

Fpt Industrial conferma il proprio impegno nell’ambito della sostenibilità attraverso l’arte contemporanea diventando Sponsor Tecnico del Padiglione Italia alla 59a Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia.

Confronto: 6 cilindri a canna variabile

La 1000 di Rolls-Royce Power Systems si conferma brillantissima, e la rivedremo all’opera prossimamente, insieme a unità più vicine agli 8 che ai 6 litri. Tra gli esacilindrici plafonati poco sopra i 200 chilowatt, da 1,1 litri di cilindrata unitaria, è Cummins a dettare legge. Sul numero di maggio ...