Ultimi articoli

Goldoni e Keestrack. Dalla cava ai frutteti

Goldoni e Keestrack, è fatta. L’azienda belga, ondata nel 1988 da Kees Hoogendoorn e sua moglie Annet Schoenmaker, ha posto fine all’agonia dello storico marchio carpigiano. Terminata l’era cinese, dopo la lunga epopea della gestione familiare, si apre dunque un nuovo capitolo. Gol...

In primo piano

  • spt ok 22 aprile
  • fpt

Off-Road

Landini e Deutz ancora a braccetto. Anche sulla Serie 5

Landini e Deutz si spalleggiano anche sulla Serie 5. Trattori versatili, da campo aperto, che necessitano di potenze comprese tra 72,7 e 83,1 chilowatt o, se preferite, da 99 a 113 cavalli. Le liaison tra motoristi e Oem soffrono di frequenti ‘attacchi d’asma’, come dire, sono cagi...

Komatsu e lo Stage V. Diesel anche per i piccoli

Komatsu e lo Stage V, una lezione per grandi e piccini. Perché se è acclarato che il diesel avrà vita lunga sulle applicazioni heavy-duty, parlando di escavatori si potrebbe quindi dire dalle 20 tonnellate in sù, questa macchina dimostra che il principio vale anche per i più piccoli.   Komatsu ...

Same Farmotion e Deutz-Fahr 5D Ttv. È un signor utility!

Same Farmotion e Deutz-Fahr 5D TTV, l’ennesimo esemplare captive sull’asse Treviglio – Colonia. I Farmotion li conosciamo, hanno sancito il ritorno alle origini di Same, lo ricordiamo, acronimo per Società accomandita motori endotermici. I 2,8 e 3,8 di Treviglio rappresentano ormai...

Palazzani e Hatz ancora insieme

Quello tra Palazzani e Hatz non è un sodalizio insolito. Ed è in ragione di questo collaudato rapporto che il costruttore bresciano ha voluto puntare ancora sul diesel. A queste latitudini il motore a combustione interna si difende in trincea. Siamo infatti alle rese con una piattaforma area, applic...

Vi raccontiamo il 6 cilindri Belarus

C’è un 6 cilindri Belarus al centro di questa storia. E sotto il cofano del Belarus 2022.6. Una storia captive, dunque, che proviene dall’Est Europa, ed è fatta di ingredienti meccanici e protagonisti che fanno della robustezza e della semplificazione i loro tratti essenziali (QUI trovat...

Prinoth la neve e l’idrogeno. Acqua chiama acqua

Prinoth la neve e l’idrogeno. Agli inizi dell’anno scorso vi abbiamo riportato la chiacchierata con Andreas Muigg, Head of product management, e Martin Kirchmair, responsabile della ricerca e sviluppo di Prinoth. Si ragionava di Stage V, di Caterpillar e di Mtu. Trovate QUI il testo inte...

Per Deutz AG è il momento di fare i conti

Deutz AG, tra prospettive di rilancio e un bagno di realismo. Una lettura chiaroscurale, quella che emerge in questi primissimi giorni del 2021. Inevitabile, viste le condizioni congiunturali. In prima battuta Deutz cavalcherà l’onda dell’idrogeno, sul quale il governo tedesco ha pianifi...
  1. Indietro
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 22
  7. Avanti