Rolls-Royce, insieme al suo partner distributore Knopf & Wallisch (K&W), ha fornito tre unità di trigenerazione mtu per centrali combinate di raffreddamento, calore ed energia (Cchp) al fornitore di servizi cloud rumeno ClusterPower. Saranno utilizzati per la fornitura di energia efficiente e sostenibile nel nuovo campus tecnologico di ClusterPower vicino alla città di Craiova, nel sud della Romania, dove l’azienda aprirà il più grande data center della Romania.

I gruppi elettrogeni sono basati su motori a gas mtu 20V 4000 L64 Fner, che soddisfano i più severi standard sulle emissioni, consentono rapide rampe di salita e discesa, offrono un’ampia gamma di operazioni di carico e prestazioni elevate anche ad alte temperature. I gruppi elettrogeni sono predisposti per l’idrogeno, offrendo la capacità di miscelare il 25% di idrogeno con gas naturale come combustibile e possono anche essere trasformati in un motore a idrogeno puro in futuro. In questo modo contribuiscono alla riduzione delle emissioni di CO2. Questo è stato un fattore importante per ClusterPower nella scelta di un partner per la fornitura del sistema energetico per il progetto.

ClusterPower e mtu: tecnologie innovative ed ecocompatibili per la trigenerazione

Abbiamo bisogno di una soluzione molto affidabile e sostenibile e di un’azienda sufficientemente innovativa per soddisfare le nostre ambizioni”, ha affermato Cosmin Georgescu, Ceo di ClusterPower. “Pertanto, siamo orgogliosi della nostra partnership con Rolls-Royce e il marchio mtu. È un rapporto di fiducia basato su obiettivi comuni come l’utilizzo di una tecnologia innovativa e incentrata sull’ambiente a vantaggio dei nostri clienti. Uno dei valori più importanti che ClusterPower abbraccia è la fiducia”, ha aggiunto Georgescu. 

Il campus di 273 mila metri quadrati è stato costruito con l’obiettivo di aumentare la competitività della Romania nell’infrastruttura IT globale ed è il primo data center hyperscale nell’Europa sudorientale. (I data center hyperscale sono caratterizzati dal fatto che possono essere ridimensionati enormemente e rapidamente). Il completamento di tutti e cinque i data center è previsto per il 2025. Nel corso di questo periodo, ClusterPower prevede di espandere la propria centrale a gas a una capacità totale di 200 MW e quindi produrre la propria elettricità sostenibile.

In primo piano

Fpt Industrial supporta la Biennale di Venezia

Fpt Industrial conferma il proprio impegno nell’ambito della sostenibilità attraverso l’arte contemporanea diventando Sponsor Tecnico del Padiglione Italia alla 59a Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia.

WM Technics: tra terra e ghiaccio

Da oltre trent’anni WM Ice Technics sviluppa e produce macchine di alta qualità per la lavorazione del ghiaccio. In tempi più recenti, sotto il marchio di WM Agri Technics, ha avviato la progettazione e costruzione di mini trattori per vigneti terrazzati

Macchine edili autonome al bauma 2022

Lo sviluppo di macchine edili autonome è attualmente tra gli obiettivi principali sia dei produttori che degli istituti di ricerca. Molti aspetti di questo argomento saranno ripresi al bauma, che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 24 al 30 ottobre 2022.

Articoli correlati