FPT Industrial

Merlo e Intesa Sanpaolo: un progetto per sostenere la filiera colpita dalla crisi

Gli effetti della crisi esplosa in seguito alla pandemia di coronavirus dalla quale il paese si sta faticosamente liberando hanno colpito (e colpiranno…) in modo importante non solo alcune aziende o alcuni settori, ma intere filiere produttive. Proprio con l’obiettivo di allargare lo sguardo all’intera filiera, Merlo e Intesa Sanpaolo hanno elaborato e siglato un progetto congiunto per agevolare la difficile ripartenza di fornitori e clienti dell’azienda, nome di primissimo piano nell’ambito dei sollevatori telescopici (qui un nostro focus di qualche tempo fa sulla digitalizzazione).

Merlo e Intesa Sanpaolo

L’e-Worker di Merlo, in mostra ad Agritechnica 2019

Si chiama ‘Sviluppo Filiere’ il programma di Merlo e Intesa Sanpaolo

Il Programma ‘Sviluppo Filiere’, lanciato nel 2015 e oggi rinnovato, permette a Merlo e Intesa Sanpaolo di sostenere le piccole e medie imprese. Grazie all’accordo, anche attraverso lo scambio reciproco di informazioni industriali e settoriali, vengono facilitati l’accesso al credito delle piccole e medie imprese e riconosciuti vantaggi economici, facendo leva sulle competenze settoriali del Gruppo e sulla sua forte presenza territoriale.

Le aziende, insomma, in virtù dell’appartenenza alla filiera, potranno accedere a una ampia gamma di finanziamenti in tempi rapidi, alle migliori condizioni e velocizzando la fase di erogazione del credito.

Fornitori, quindi anche costruttori di motori…

Tutto ciò, come detto, riguarda da vicino anche i fornitori di motori per le macchine Merlo. Qui vi abbiamo parlato della lunga e consolidata collaborazione con Deutz, rivelatasi tale per esempio nella migrazione di turbofarmer al Tier 4 Final, per cui era stato scelto il Tcd3.6 di Deutz, appunto.

Tra i fornitori di motori per le macchine Merlo c’è anche Kohler che, d’altro canto e a proposito di Covid-19, ci ha raccontato con che spirito è stata affrontata nel Gruppo l’emergenza globale.

Deutz Tcd 3.6

Immagine d’archivio: il Tcd 3.6 di Deutz quando venne svelato nella sua versione a gas

2020-06-16T15:50:07+02:0016 Giugno 2020|Categorie: INDUSTRIALI|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio