MAN Engines è conforme alla normativa Epa Tier 3 anche per le applicazioni marine (QUI trovate traccia del rinnovato impegno con il cantiere Ferretti). E non finisce qui. I motori marini Man soddisfano tutti i principali standard sulle emissioni dei motori, compresi il China Marine Recreational Stage II, IMO Tier II e RCD 2013/53/CE (direttiva UE sulle imbarcazioni da diporto).

Man Epa Tier 3

Motori marini Man. Epa Tier 3 e non solo

In base a quanto ci ha riferito Man Engines “i dodici cilindri, otto cilindri e sei cilindri sono stati omologati anche per lo standard di emissioni dei motori China Marine Recreational Stage II. Con valori limite di 5,8 g/kWh di ossidi di azoto e 0,12 g/kWh di particolato questi soddisfano anche i valori limite dell’Unione europea e degli Stati Uniti. La norma sulle emissioni dei motori China Marine Recreational Stage II entra in vigore il primo luglio 2022. L’attuale standard China Marine Recreational Stage I è soddisfatto anche dall’attuale certificato Man.

Man Epa Tier 3

Goodchild Marine Services

Man indossa anche una divisa da pilota nelle acque del Regno Unito, “fornendo motori a sei cilindri in linea per nove pilotine per il cantiere Goodchild Marine Services di Norfolk. Per la prima volta, Man Engines fornirà i motori per le pilotine prodotte dai cantieri navali del Regno Unito. Tre coppie di D2676 LE425, ciascuno con una potenza di 478 chilowatt (equivalenti a 650 cavalli), saranno installate sulle pilotine Orc-171 lunghe 17 metri. Altre sei coppie di D2676 LE474, ciascuna con una potenza inferiore di 368 chilowatt (500 cavalli), saranno installate nella classe di barche più piccole Orc-136, da 13 metri. Entrambi i tipi di motori soddisfano i più recenti e severi standard di emissioni Imo Tier III. Le nove barche saranno costruite in un periodo di cinque anni e messe in uso in tutto il Regno Unito. La prima di esse sarà utilizzata nella regione di Humber dall’operatore portuale Associated british ports (Abp) già nel 2021.

MAN E UN IBRIDO IN MARE

In primo piano

Articoli correlati

Hyundai Doosan porta il Dx12 in mare

Hyundai Doosan Infracore ha lanciatola versione marina del DX12 omologata Imo Tier 3, con l'obiettivo di aumentare le quote di mercato in Europa e Nord America

Norberto Ferretti e Yanmar

Norberto Ferretti ha scelto una triplica installazione di Yanmar 8LV370, abbinati al sistema Vcs e al joystick Jc10, sempre di Yanmar

Gaussin e l’idrogeno. Al Salone di Monaco

Gaussin, specialista francese in soluzioni tecnologiche per la logistica, trasferirà il proprio expertise al Monaco Yacht Show, dove proporrà un'applicazione a idrogeno per gli yacht