Man Engines ha una stella in più nel proprio firmamento agricolo, Albach. Insomma, a ribadire che al leone piace il verde, meglio ancora se di lingua tedesca.  Dopo le mietitrebbie Ideal 10 di Fendt e la 8900 di Class, che firma anche la trincia Jaguar 970, nelle referenze di Man Engines si è aggiunta la cippatrice Almond 2000 della Albach.

Man Engines e Albach
Albach Diamant 2000

Man Engines e la cippatrice di Albach

Il prescelto è il sei cilindri in linea, Man D4276, che equipaggia la cippatrice semovente Diamant 2000. Per l’aggiornamento della Diamant 2000, in produzione dal 2014, Albach si converte sulla via di Norimberga, e ha scelto di alimentare il veicolo e la cippatrice con il Man D4276 LE122 da 581 chilowatt.

La seconda candelina del 16 litri

Risale infatti ad Agritechnica 2019 la prima assoluta del Man D4276. Alesaggio di 142 millimetri e corsa di 170 millimetri, presenta quindi una cilindrata di 16,2 litri ed eroga 581 chilowatt, spendibili per quasi i due terzi del ciclo operativo. Sulla bilancia pesa 1.280 chili. Vanta alcuni primati: è il più potente sei cilindri in linea per l’agricolo di Man e dichiara una densità di potenza al top. Man Engines ha utilizzato al meglio le potenzialità di aspirazione e compressione dell’aria del turbo a geometria fissa, presenza che si alterna alla Vgt sulle applicazioni industriali. Tra i camion prevale invece il doppio stadio. La coppia massima è pari a 3.400 Newtonmetro tra 1.350 e 1.600 giri. Dice Reiner Rössner, responsabile delle vendite di Man Engines: «Con il D4276, offriamo agli Oem un motore facile da integrare e che li aiuterà a distinguersi dalla concorrenza, grazie alle sue caratteristiche prestazionali». Per rispettare gli attuali livelli di emissioni, il D4276 si affida al sistema compatto, flessibile e modulare di post-trattamento dei gas di scarico (Ega) di Man Engines.

In primo piano

Yanmar all’opera per un futuro sostenibile

Con il motto "A Sustainable Future", un futuro sostenibile, Yanmar sta intraprendendo una serie di attività alla ricerca di una società decarbonizzata, dallo sviluppo di nuove fonti di energia al raggiungimento delle emissioni zero dalla sua sede centrale, lo Yanmar Flying-Y building.
News

Articoli correlati

New Holland e i Boomer Stage V

New Holland Agriculture ha lanciato la gamma di trattori Boomer conformi allo Stage V, che offre alte prestazioni pur mantenendo dimensioni compatte. Le caratteristiche migliorano l'efficienza dei trattori e il comfort dell'operatore.