bu power

Come ogni mese, la redazione presenta DIESEL di luglio/agosto, l’ultimo numero prima della pausa estiva, liberamente sfogliabile sul nostro sito.

Ecco una rapida carrellata di ciò che potrete leggere su DIESEL di luglio/agosto.

Tra i motoristi più vivaci degli ultimi 5 anni c’è Deutz, senza dubbio. Se ne aveste qualcuno, leggetevi il bilancio del ConExpo, la seconda puntata sull’idrogeno e l’intervista a Roberto Brivio, che da luglio si gode la licenza pensionistica, dopo 40 anni in trincea. Fpt Industrial e l’F28, Diesel of the year 2020: l’uno e trino questa volta si manifesta nella versione a gas. A proposito di gas, vi riportiamo quanto raccolto dai colleghi di Autobus in un webinar… sorprendente.

Ets ha scavalcato il Covid e procede nella sua marcia, a braccetto con Man. Multipower ha fatto un corso di cinese: con Raywin. Abbiamo rastrellato i 100 cavalli marini e li abbiamo interrogati: Avete un’anima ibrida?

Grandangolo, ibridi e tanta tecnologia

Per il Grandangolo Jekko si racconta, e con lei ancora Deutz, quindi Danfoss e Kawasaki.

Il cantiere Vizianello fa il taxista in Laguna senza sporcare: con Hyundai Seasall (e Socoges) e Huracan Power. Baoli è ambidestra: diesel ed elettrica.

Qui trovate tanta tecnologia: di generazione, con due casi studio di AB e le logiche di controllo di Sices; la potenza di fuoco di Meritor nell’elettrificazione della driveline; il know-how di Vanzetti Engineering, che di Gnl ne capisce un bel po’; le valvole di Fluid-Press, l’ennesimo interprete della scuola meccatronica reggiana.

In primo piano

Articoli correlati

Oxe Marine lancia la nuova campagna

Con gli occhi puntati sul mercato della nautica da diporto, Oxe Marine sta lanciando la sua nuova campagna, “Something for Everyone”, rafforzando ulteriormente la propria presenza come forza dirompente sulla scena marina.