bu power

L’Iveco S-Way, protagonista del supertest di cui parliamo in questo post, è nato nell’estate di tre anni fa, nel 2019, suscitando fin da subito un’entusiastica accoglienza da parte di autisti e flotte. Ma non si è accontentato, non si è cullato sugli allori. E da riferimento tra i pesanti stradali quale è, adesso alza ulteriormente l’asticella dell’efficienza e del rendimento.

L’Iveco S-Way 490 alla prova del supertest di Vado e Torno

Lo fa con la versione equipaggiata con il motore Cursor di 12,9 litri da 490 cavalli solo SCR, inedita taratura da poco entrata, insieme a quella di 530 cavalli, nella line-up del modello definita con il più recente aggiornamento alla catena cinematica. Il deciso miglioramento in termini di efficienza dell’IVECO S-WAY 490 non è però soltanto questione di potenza. C’è dell’altro. Ad esempio, il regime di rotazione del motore a velocità di crociera inferiore ai 1.000 giri con 245 kgm di robusta coppia disponibili lungo un ristretto arco di giri a partire dai 950. 

L’abbinamento col cambio automatizzato a 12 marce Hi-Tronix firmato da ZF, oltre a dettagli tutt’altro che secondari quali il compressore intelligente e il climatizzatore con funzione Eco, dunque più risparmioso. Tutto questo senza tralasciare il contributo di un’aerodinamica molto curata allo scopo di offrire una ridotta resistenza all’avanzamento: linee morbide e straordinariamente eleganti che sembrano disegnate dal vento.

Tutti i dettagli sul numero di ottobre

Questo è l’Iveco S-Way 490 che Vado e Torno ha provato in esclusiva per l’Italia sull’impegnativo percorso del Supertest 500 km, dove il pesante stradale Iveco ha realizzato, con 3,81 chilometri percorsi per ogni litro di gasolio consumato, una prestazione che lo proietta di diritto nell’olimpo dei grandissimi di ogni tempo.

Tutti i dettagli e il resoconto completo della prova saranno pubblicati sul numero di ottobre (10/2022) di Vado e Torno. Non perdetelo.

In primo piano

Articoli correlati

Tante novità in Volta Trucks

Volta Trucks ottiene la prima valutazione da parte dei clienti del prototipo Volta Zero totalmente elettrico. Insieme a Siemens offrirà l’infrastruttura di ricarica eMobility ai clienti Volta Trucks. In arrivo inoltre nuovi finanziamenti.