Sustainable Powertrain Tour

ItalScania tra il 2020 che se ne va e il 2021 in dolce attesa

ItalScania si affaccia all’anno nuovo con la genesi della business unit battezzata Power Solutions e un biglietto scritto a Babbo Natale. Su questo non c’è scritto solamente l’ovvio auspicio che il vaccino del Covid mondi i peccati di tutti. L’augurio di cuore, di tutte le donne e gli uomini del mondo Scania, è che la stagione di Enrique Enrich sia foriera di successi come i nove anni di Franco Fenoglio. Con un pensiero rivolto soprattutto ai camionisti italiani, che hanno eletto il Grifone come marchio più desiderato tra i marchi stranieri, oltre che portabandiera del segmento premium.

ItalScania

Da sinistra a destra, lo Scania Citywide LE Hybrid, il 13 litri per applicazioni industriai e loe Scania R 500 4×2

ItalScania e l’industriale in controtendenza

Quando un’azienda continua a disegnare una curva che guarda verso l’alto è sempre un buon segno. Se si conferma anche in un anno fuori dall’ordinario come il 2020, allora significa che la scelta di puntare alle applicazioni industriali è stata più che azzeccata. Le vendite del 2020 si portano al più 48 percento, tre quarti delle quali nella generazione. Seguono gli industriali, con il 19 percento del totale e i marini, con il 5 percento. Sarà probabilmente quest’ultimo segmento a beneficiare dei più sensibili margini di crescita, con il consolidamento dell’apporto di Boni Motori Marini e la ratifica della collaborazione con FB Design sulle alte potenze. A breve sarà diffuso l’identikit dello scafo da 56 piedi, primo frutto di questo sodalizio.

Power Solutions?

Da dove nasce allora l’esigenza di ribattezzare la divisione motoristica? Dalla fisiologica dilatazione della prospettiva ogni attore di questa filiera. Il motore resta al centro, il ciclo Diesel non va in soffitta, tutt’altro, ma la barra del timone sarà sempre più la powertrain ibrida. Le competenze ci sono, tutte in casa, e veicoleranno l’elettrificazione anche in questi paraggi.

Sua Maestà V8

Ne abbiamo parlato a più riprese. Nel 2020 il 16 litri di Scania ha raggiunto la potenza stratosferica di 770 cavalli. Ne abbiamo parlato QUI, poco tempo fa.

2020-12-22T16:16:56+01:0022 Dicembre 2020|Categorie: FOCUS|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio