Una nuova ricerca di Interact Analysis mostra che i ricavi totali dei componenti del gruppo propulsore elettrificato per il mercato di camion e autobus in Asia Pacifica (Apac) raggiungeranno i 68 miliardi di dollari nel 2030, rispetto ai 3,7 miliardi di dollari del 2021, un Cagr (tasso annuo di crescita composto) del 38%. Questo per servire un mercato in rapida crescita di camion e autobus elettrificati dell’Apac, che aumenterà di 18 volte dal 2021 al 2030, raggiungendo 4 milioni di unità. La batteria elettrica è di gran lunga il tipo di propulsore principale in Apac, rappresentando il 97% di tutte le nuove unità di autobus e autocarri su strada nel 2021, una posizione che sarà mantenuta fino al 2030. Inoltre, sebbene attualmente le celle a combustibile abbiano un livello molto più debole posizione di mercato (con 2.000 unità vendute nel 2021), sono destinati a godere di una crescita fenomenale fino al 2030 raggiungendo 322.000 unità.

Spinta dall’elevato volume produttivo di veicoli, la Cina è all’avanguardia in Apac, rappresentando la quota dominante dell’83%, ovvero 3,1 miliardi di dollari di ricavi dalle vendite di componenti del gruppo propulsore nel 2021. Il paese manterrà la sua posizione di leader per la generazione di ricavi del gruppo propulsore, che dovrebbe raggiungere 42,3 miliardi di dollari nel 2030. Il resto dei paesi asiatici, inclusi Giappone, India, Corea del Sud e altri paesi, dovrebbe crescere del 51% all’anno fino al 2030, quando i ricavi ammonteranno a 26,1 miliardi di dollari.

L’elettrico a batteria era il tipo di propulsore dominante, generando un fatturato stimato di 3,4 miliardi di dollari nel 2021, pari al 91% del totale del propulsore. Nonostante i ricavi di vendita limitati nel 2021, si prevede che i propulsori a celle a combustibile genereranno i ricavi in più rapida crescita, con un Cagr del 64% nel periodo di previsione, raggiungendo $ 27,6 miliardi di ricavi, o il 40% del totale di mercato nel 2030, con un valore di $ 27,6 miliardi. Ciò sarà il risultato della crescente adozione di veicoli a celle a combustibile (in particolare per camion pesanti e autobus di grandi dimensioni). Inoltre, i ricavi dei componenti per veicolo sono molto più elevati rispetto ai propulsori elettrici e ibridi a batteria.

Shirly Zhu, Principal Analyst di Interact Analysis, afferma: “Per me, uno degli aspetti più importanti nel mercato dei componenti del gruppo propulsore per autobus e camion elettrificati per l’Apac è che il prezzo di un veicolo elettrico a batteria è destinato a diminuire da $ 16.800 a $ 11.900 entro il 2030. Al contrario, i propulsori a celle a combustibile costeranno $ 86.000 entro il 2030 e questo prezzo elevato costituirò comunque una diminuzione del 47% rispetto al 2021. La significativa erosione dei prezzi per i componenti dei propulsori è principalmente attribuita alla crescente domanda di autobus e camion a nuova energia nonché un’intensa concorrenza. Inoltre, il prezzo al ribasso del gruppo propulsore favorirà la riduzione del divario di prezzo dei veicoli elettrificati e con motore a combustione, e quindi guiderà l’elettrificazione di autobus e camion”.

In primo piano

Benvenuta, POWERTRAIN!

DIESEL cambia nome: da gennaio si chiamerà POWERTRAIN. Ciò non significa cancellare la parola diesel dalla nostra agenda e dalle nostre priorità, ma rispecchia la volontà della rivista (e del sito) di accompagnare i lettori nell’affascinante fase a cui stiamo assistendo, quella della transizione ene...

Articoli correlati

ZF ha prodotto due milioni di motori elettrici

ZF ha raggiunto il traguardo dei due milioni di motori elettrici prodotti. L’azienda tecnologica fornisce ai costruttori automotive motori elettrici per diverse tipologie di veicoli, dagli assali ibridi ed elettrici per le autovetture elettriche fino alle unità elettriche centrali per i veicoli comm...