bu power

Wärtsilä convertirà presto la centrale elettrica UTE Ponta Negra nella città di Manaus, in Brasile. L’obiettivo è far funzionare la centrale a gas naturale invece che a diesel. Il gruppo finlandese opera in tutto il mondo: vi abbiamo raccontato altri progetti powergen dagli Stati Uniti alle Isole Azzorre.

Secondo il contratto firmato con GERA Amazonas (Geradora de Energia do Amazonas), un produttore di energia indipendente controllato da FIP Vulcan, l’impianto funziona attualmente con cinque motori gas-diesel Wärtsilä 46GD, che saranno convertiti in motori Wärtsilä 50SG alimentati a gas naturale, permettendo un aumento della capacità di produzione di energia dagli attuali 85 a 91 MW. La conversione permetterà di riportare i motori a zero ore di funzionamento.

Wärtsilä gas naturale

Cifre e obiettivi del progetto Wärtsilä a gas naturale

Wärtsilä afferma che l’uso di un combustibile al 100 percento a gas naturale porterà a una riduzione di 35.000 tonnellate metriche di biossido di carbonio equivalente all’anno, paragonabile all’inquinamento di circa 7.600 automobili. Inoltre, anche le emissioni di particolato dovrebbero significativamente ridursi. L’inizio dei lavori per la conversione è fissato per maggio 2021; il completamento è previsto nella primavera del 2022.

L’impianto, inaugurato nel 2006, è stato gestito da Wärtsilä negli ultimi 12 anni.

Progetto di manutenzione a Lihir Island, in Papua Nuova Guinea

Parlando di manutenzione, Wärtsilä ha anche annunciato la firma di un accordo per una prestazione garantita di 10 anni finalizzata proprio alla manutenzione della centrale elettrica e alla fornitura di servizi di consulenza operativa per una miniera per Lihir Gold, parte dell’australiana Newcrest Mining, una delle più grandi gruppi per l’estrazione di oro del mondo. La miniera si trova a Lihir Island, in Papua Nuova Guinea.

Wärtsilä gas naturale

La centrale elettrica da 170 MW fornisce un’alimentazione critica per gestire le operazioni della miniera. Ha 22 motori Wärtsilä, l’ultimo dei quali è in servizio dal 2013. La partnership permette a Lihir Gold di concentrarsi sull’estrazione dell’oro, mentre Wärtsilä agisce per ottimizzare le prestazioni della centrale.

In primo piano

Articoli correlati

Punch e l’inclusione

Politiche di inclusione: sette persone appartenenti alle categorie protette saranno avviate al lavoro all’interno di Punch Torino

Isotta Fraschini e il Cis

È pienamente operativo il Cis di Isotta Fraschini a Bari (Centro di innovazione e sviluppo). Un passo deciso verso il completamento del progetta IFuture

L’e-drive di Keestrack

Keestrack si è presentato a Bauma con una gamma di macchine orientate alla riduzione dell'impatto ambientale. Con un impiego intelligente dell'e-drive che prevede un grande coinvolgimento dell'utilizzatore nelle scelte di configurazione della macchina

Rolls-Royce e Semper Power stabilizzano la rete elettrica olandese

Rolls-Royce si è aggiudicata la fornitura e l’installazione di un sistema di accumulo di batterie mtu EnergyPack QG chiavi in mano alla società energetica olandese Semper Power a Vlissingen. Quando entrerà in funzione nella primavera del 2023, sarà il più grande sistema di accumulo di energia nei Pa...