Fpt Industrial ha partecipato per la prima volta all’Smm di Amburgo. In occasione del debutto, ha presentato in anteprima esclusiva nel suo stand, insieme agli ultimi modelli della sua gamma di motori marini, nuove interessanti soluzioni nel campo dei motori ausiliari.

“Prevedo che il nostro debutto al salone SMM possa servire a definire meglio i nostri obiettivi nel settore dei motori marini,” ha dichiarato Guglielmo Tummarello, Marine Market Segment Director di Fpt Industrial. “Per noi era arrivato il momento di presentarci a uno degli appuntamenti più importanti nel campo dei propulsori marini, a conferma del nostro ruolo da protagonisti in termini di innovazione, sostenibilità e soluzioni avanzate per la nautica sia commerciale sia da diporto”.

C16 1000 Keel Cooling 

Con il nuovo motore marino C16 1000, presentato per la prima volta nella configurazione Keel Cooling (qui la versione del 2018), Fpt Industrial completa la gamma di propulsori per rimorchiatori e spintori, traghetti, draghe e pescherecci commerciali utilizzati in porti, acque interne e acque litoranee. Già adottato dal brand sui suoi motori marini N40 250 E, N67 450 N e N67 570 Evo presentati nell’aprile 2021, oltre che sul C16 600 presentato a Nor-Shipping 2022il Keel Cooling è una soluzione che consente un efficace raffreddamento del motore quando viene utilizzato in acque basse, sabbiose e fangose.

I vantaggi principali sono la protezione del motore dalla corrosione indotta dall’acqua del mare e la prevenzione sia delle frequenti ostruzioni del filtro dell’acqua marina sia dei danni causati alla girante dell’acqua marina. 

Già disponibile per l’ordine, grazie alle sue prestazioni eccellenti associate alla forma compatta e al peso leggero di un 13 litri, ma con la robustezza di un 16 litri, il nuovo C16 1000 Keel Cooling può essere impiegato non solo per gli scafi dislocanti ma anche per le barche da pesca ad alte prestazioni. Tutti i motori Fpt Industrial con iniezione Common Rail, incluse le configurazioni Keel Cooling, possono essere alimentati con Hvo senza comprometterne le prestazioni. Le emissioni di CO2 possono essere ridotte fino al 90%, a seconda del tipo di biomassa vegetale utilizzata per la produzione dell’Hvo.

C90 410 per applicazioni commerciali medio-pesanti

Il C90 410 è stato specificamente progettato per garantire ai professionisti della nautica prestazioni al top nelle applicazioni commerciali medio-pesanti, con una manutenzione semplificata e costi operativi competitivi. Al salone SMM, il C90 410 è stato inoltre presentato nella versione di motore ausiliario con layout e impostazioni specifiche per applicazioni nautiche, disponibile per generatori a velocità variabile e sistemi ausiliari a velocità costante. 

N67 450N KC per la nautica commerciale e da diporto

Il motore N67 450N KC (qui la precedente versione senza Keel Cooling) offre ai professionisti e agli appassionati della nautica che operano nelle acque litoranee e nelle acque interne un’elevata densità di coppia e di potenza, unite a un peso leggero e a un ingombro compatto, con bassi costi operativi e un’affidabilità comprovata. L’N67 450N KC è dotato di una notevole versatilità, per soddisfare al meglio le esigenze della nautica commerciale e da diporto nel rispetto delle normative più stringenti sulle emissioni. Indipendentemente dal tipo di applicazione, la configurazione Keel Cooling migliora i tempi di disponibilità del motore e consente di abbattere ulteriormente i costi, prevenendo la corrosione indotta dall’acqua del mare e le ostruzioni del filtro dell’acqua marina. 

Fpt nel futuro: attenzione al cliente e motori connessi

Nello stand dell’azienda all’Smm 2022 era stato allestito un corner interamente dedicato al Customer Service, un ambito particolarmente importante per i motori marini. 

Durante il Digital Transition Stage di Smm 2022, l’evento svoltosi dal 6 all’8 settembre in una speciale arena “Powered by Fpt Industrial” e di cui il brand era il partner principale, Leonardo Zecchini, Customer and Product Support Manager del team Customer Service di Fpt Industrial ha spiegato come, un motore connesso significhi prestazioni migliori, consumi ridotti, prevedibilità delle criticità. Fpt Industrial sta compiendo rapidi progressi nella digitalizzazione dei suoi prodotti attraverso l’offerta di soluzioni e servizi basati sul suo storico know-how e specificamente calibrati per i suoi motori. Gli algoritmi proprietari, che rappresentano il fulcro del servizio di manutenzione predittiva, consentono di intervenire in anticipo sui potenziali malfunzionamenti. 

In primo piano

Articoli correlati

Lombardini Marine by Kohler al 62° Salone Nautico

Lombardini Marine è presente al Salone Nautico di Genova con la gamma completa di prodotti, composta da motori entrobordo da propulsione da 11 a 74 hp, motori per generatori da 5 a 25 kW, e gruppi elettrogeni con potenze che vanno da 4 a 20 kVA @ 3000 rpm.

Salone Nautico di Genova 2022

Confindustria Nautica ha presentato ieri il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 settembre

Baudouin all’Smm con il nuovo motore 6F21

Fornendo fino a 735 kW/1000 CV da 12,5 litri, Baudouin ha progettato la piattaforma del motore di propulsione più compatta e con la più alta densità di potenza sul mercato marittimo.