FPT Industrial

Fpt Industrial partecipa al progetto SeNSE sulle batterie

Il progetto SeNSE sulle batterie, lanciato ufficialmente lo scorso febbraio, ha l’obiettivo di favorire la ricerca di soluzioni adatte alla realizzazione di batterie agli ioni di litio di nuova generazione. Insieme ad altre cinque aziende e ad altrettanti istituti di ricerca, Fpt Industrial è parte attiva di questo progetto europeo, dimostrando la crescente attenzione che la casa piemontese rivolge ai sistemi alternativi di propulsione.

progetto sense

 

SenSE è un progetto che fa parte della European Battery Alliance, un’iniziativa lanciata dalla Commissione Europea nel 2017 per creare una catena del valore competitiva per la produzione in Europa di celle per batterie sostenibili, ed è supportata dal programma di finanziamento della ricerca dell’Unione Europea Horizon 2020.

ALL’F28 DI FPT IL DIESEL OF THE YEAR 2020

Dal progetto SeNSE le batterie ‘generazione 3b’

Le batterie del futuro, chiamate ‘generazione 3b’, avranno una maggiore densità di energia, una migliore chimica delle celle, un sistema di gestione delle batterie potenziato, un ciclo di vita più lungo, una capacità di ricarica più veloce e una gestione della temperatura più raffinata rispetto a quanto possibile con le batterie basate sulla tecnologia agli ioni di litio oggi più comunemente utilizzata.

LA PRESENTAZIONE DELL’E-TRUCK NIKOLA TRE

L’obiettivo è produrre le nuove batterie in ‘gigafabbriche’ europee, in collaborazione con uno dei partner che prevede di costruire la prima gigafabbrica in Europa nei prossimi anni.

progetto sense

Il Cursor 9 lato volano

Alla ricerca dell’economia circolare

L’attività di ricerca nell’ambito del progetto SeNSE ha anche l’obiettivo di migliorare la sostenibilità delle celle di generazione 3b. Ad esempio il catodo, l’elettrodo a carica positiva di un dispositivo elettrico, verrà prodotto senza l’utilizzo di solventi infiammabili e tossici, il che ne semplificherà la produzione e ne ridurrà i costi. Inoltre, il progetto prevede un rinnovato ciclo di vita per le batterie, che dopo la dismissione dei veicoli verranno usate come sistemi di accumulo fissi e, infine, verranno riciclate.

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio