DOTY 2020

Deutz e Agritalia: il Tcd2.2 per la gamma Compact

Deutz e Agritalia. Non ci sono soltanto i modelli Tcd3.6 e Tcd2.9 sulla lista del principale costruttore tedesco in ambito agricolo. Il motore da 2,2 litri, modulare nella versione a tre cilindri del Diesel of the Year 2008 esercita un indubbio fascino sui costruttori di trattori. È questo il caso di Agritalia, specializzata (scusate il gioco di parole) proprio negli specializzati.

Deutz Agritalia

Motore Deutz Tcd2.2 in mostra al bruma di Monaco

Deutz e Agritalia. Nuova gamma Compact, le dimensioni contano

La Casa dei Tre Cavallini ha ampliato la propria offerta di trattori specializzati con l’introduzione a listino della nuova gamma denominata Carraro Compact. Progettata e prodotta nello stabilimento Agritalia di Rovigo, con assali e trasmissioni realizzati in proprio, la nuova serie è equipaggiata con motori tre cilindri Deutz da 2,2 litri Stage V con potenze da 44,8 a 51 chilowatt (da 61 a 75 cavalli).

Concepiti per ottenere il massimo dell’agilità, mantenendo le specifiche di un vero trattore specialistico, questi innovativi trattori sono destinati all’azienda professionale. Carraro ha voluto affiancare alla tradizionale serie Agricube un prodotto che rispondesse a quelle esigenze che, per specificità territoriali e di nicchia, sono state spesso trascurate dagli altri costruttori.

Deutz Agritalia

Esempio della gamma di trattori compatti Agritalia

Due esclusive versioni

Il risultato si traduce in due esclusive versioni: Vigneto (V) e Vigneto Largo Basso (Vlb). Il primo destinato prevalentemente ai vigneti che richiedono fuori tutto massimo di 1 metro, come ad esempio Franciacorta, Bordeaux, Alsace. Il secondo destinato a tutte quelle coltivazioni e territori che hanno bisogno di un trattore con grande stabilità (garantita dal baricentro basso) e capacità di sterzata. Sei i modelli complessivamente disponibili: 60V, 70V, 75V, 60Vlb, 70Vlb e 75Vlb.

2020-09-08T12:17:28+02:008 Settembre 2020|Categorie: INDUSTRIALI, PRIMO PIANO|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio