Delta-Q Technologies, una società attiva nelle soluzioni di ricarica delle batterie per veicoli elettrici e apparecchiature industriali, ha annunciato che esporrà al Bauma la sua gamma completa di soluzioni di ricarica (da 1,5 kW a 22 kW) per il settore edile.

Delta-Q, nota per le sue soluzioni di ricarica a media potenza (da 1,5 kW a 7 kW), offre ora opzioni di potenza superiore fino a 22 kW. L’azienda presenterà l’Icl1500, un caricabatterie da 1,5 kW in grado di fornire fino a 7,5 kW di potenza, e l’XV3300, una soluzione di ricarica tre in uno che eroga fino a 22 kW.

Queste soluzioni di ricarica soddisfano le richieste dei nostri clienti Oem per una maggiore potenza e tensione di ricarica”, ha affermato Lloyd Gomm, VP of Business Development, Delta-Q. “Come tutta la nostra linea di prodotti, l’Icl1500 e l’XV3300 soddisfano i requisiti di progettazione e funzionamento unici degli Oem edili che cercano soluzioni di elettrificazione. Siamo lieti di presentare queste offerte come parte di Zapi Group al Bauma”.

Delta-Q Icl1500: soluzione di ricarica modulare fino a 7,5 kW

L’Icl1500 soddisfa le esigenze degli Oem di soluzioni di ricarica modulari, scalabili e distribuibili sul loro veicolo o attrezzatura. È infatti integrato con il software di ricarica impilabile di Delta-Q che consente agli Oem di collegare insieme da due a sei caricabatterie Icl1500 per creare soluzioni di ricarica in grado di fornire fino a 7,5 kW. Il design impilabile offre agli Oem la flessibilità di utilizzare la soluzione come caricatore di bordo, caricatore esterno o una combinazione dei due.

L’Icl1500 è un caricabatterie da 1,5 kW disponibile nei modelli da 85 V e 120 V. I modelli da 85V possono caricare in modo ottimale sistemi di batterie al litio da 14 a 24 celle in serie; i modelli 120V caricano sistemi da 21 a 34 celle in serie. All’interno degli intervalli designati, entrambi i modelli funzionano con varie sostanze chimiche agli ioni di litio.

XV3300: soluzione di ricarica 3 in 1 fino a 22 kW

Costruito per applicazioni di macchine mobili automobilistiche e non stradali difficili come l’edilizia, l’XV3300 è un sistema di ricarica tre in uno compatto, scalabile e affidabile. Il suo esclusivo design tre in uno combina un caricabatterie da 3,3 kW ad alte prestazioni, un convertitore CC-CC da 500 W e un’interfaccia per stazione di ricarica per veicoli elettrici conforme a Sae J1772 (livello 1 e 2) e Iec 61851 (modalità 2 e 3). Questa funzione gli consente di caricare da stazioni di ricarica CA standard per veicoli elettrici in tutto il Nord America e in Europa.

Delta-Q ha progettato l’XV3300 in modo che sia scalabile per soddisfare richieste di potenza elevate e fornire opzioni di ricarica rapida e utilizzo in veicoli pesanti. È inoltre dotato del software di ricarica impilabile di Delta-Q, che consente agli Oem di collegare in parallelo il caricabatterie per fornire fino a 22 kW per le loro esigenze di alta potenza. L’XV3300 è disponibile in un pacchetto estremamente compatto, che lo rende una soluzione ideale per l’elettrificazione dei veicoli da cantiere.

In primo piano

Benvenuta, POWERTRAIN!

DIESEL cambia nome: da gennaio si chiamerà POWERTRAIN. Ciò non significa cancellare la parola diesel dalla nostra agenda e dalle nostre priorità, ma rispecchia la volontà della rivista (e del sito) di accompagnare i lettori nell’affascinante fase a cui stiamo assistendo, quella della transizione ene...

Articoli correlati

Doosan, l’Highest Retained Value Award agli articolati

Doosan si è vista assegnare il prestigioso premio Highest Retained Value Award alla propria gamma di dumper articolati. In particolare il DA30-7 è stato il vero protagonista dimostrando, con il calcolo di migliaia di parametri, di avere il migliore TCO del mercato.