IAT 6 novembre 1200x120

Dana Off-Highway: novità nella catena di comando

Si muovono alcune pedine nel management di Dana Off-Highway. Jeroen Decleer è stato nominato vicepresidente e general manager mobile Europe nella divisione Off-Highway Drive and Motion Systems di Dana.

Dana e Fendt

L’assale Spicer 980 di Dana

Jeroen Decleer assume la responsabilità di Rino Tarolli

Il Curriculum di Decleer comprende un master in ingegneria con specializzazione in automazione presso la Katholieke Hogeschool Brugge-Oostende in Belgio. Inoltre, anche un master in relazioni internazionali e affari globali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Lavora in Dana dal 2004. Dal 2016 dirige le vendite globali, la gestione dei prodotti e dei programmi e la strategia per la business unit Off-Highway.

Dana Off-Highway

Jeroen Decleer

Nell’ambito di questa promozione, Decleer eredita la responsabilità della gestione delle attività in Europa da Rino Tarolli. Tarolli si ritira da Dana dopo 23 anni in azienda (a questo proposito, abbiamo pubblicato quest’anno una lunga intervista proprio all’ingegner Tarolli: leggi la prima, la seconda, la terza e la quarta parte).

Dana Off-Highway: promozione anche per Marcus King

Infine, Marcus King è stato promosso al ruolo di vice presidente delle vendite globali Off-Highway, business development, strategy e program management, oltre al suo attuale ruolo di guida di tutte le business unit Dana in Cina. King lavora per Dana dal 1995 e ha ricoperato numerose posizioni con responsabilità crescenti nel campo dell’IT, degli acquisti, della gestione dei programmi e delle operazioni. Negli ultimi 13 anni ha gestito operazioni strategiche in Cina.

Dana Off-Highway

Marcus King

2020-07-23T08:36:43+02:0016 Luglio 2020|Categorie: UOMINI&AZIENDE|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio