FPT Industrial

Dana Incorporated: quarto e ultimo capitolo del feuilleton

Dana Incorporated: un’anima ‘fuori strada’…

Dana Incorporated

Spicer Torque-Hub drive

DANA. PRIMA PARTE

Dana Incorporated. Oggi chiudiamo la nostra chiacchierata con Rino Tarolli, Vice President e General Manager dell’EU Mobile Operations.

L’attuale impatto della CE e della AG nel vostro portafoglio e le differenze di applicazione nelle due sezioni dell’off-road?

Movimento terra e agricolo sono certamente due dei più grandi mercati che serviamo nel settore off-highway, ma è importante notare che siamo anche i principali fornitori nel mining, in particolare nelle applicazioni sotterranee, così come nella movimentazione dei materiali, nella silvicoltura e nello stazionario. In termini di differenze, ogni mercato off-highway ha le sue esigenze e anche le applicazioni all’interno di questi mercati possono essere molto diverse.  Servendo l’intera gamma di Oem off-highway, siamo in una posizione privilegiata per gestire il complesso mix di preferenze dei clienti, variazioni regionali e cicli di lavoro, e quindi attingere da un’ampia selezione di tecnologie per fornire la soluzione giusta al momento giusto.

A proposito di agricolo: al Tractor of the year 2020, ad Agritechnica, i vincitori delle quattro categorie (campo aperto, aziendali, specializzati e sostenibilità) hanno un comune denominatore: Dana. Qual è il fattore che permette a Dana di candidarsi come ‘sostenibile’?

Dana Incorporated, Oerlikon e Trelleborg

Attraverso l’acquisizione delle attività dei sistemi di trasmissione di Oerlikon, forniamo ora soluzioni di cambio altamente ingegnerizzate per il mercato agricolo, compresi sincronizzatori, frizioni e ingranaggi conici.  Gli ingranaggi e le soluzioni di cambio ad alta precisione di Dana sono utilizzati dal trattore a metano di New Holland, premiato come ‘Sustainable tractor of the year’.  Inoltre, progettiamo e produciamo assali progettati per supportare i sistemi di gonfiaggio dei pneumatici, come il Ctis+ Inside di Trelleborg. La ricerca Trelleborg dimostra che i pneumatici correttamente gonfiati possono ridurre i costi agricoli variabili fino al 20 percento, riducendo al contempo l’impatto ambientale.

DANA. SECONDA PARTE

Dana Incorporated

Dana and Trelleborg CTIS+

 

Digitalizzazione e 4.0: la trasmissione di potenza può rispondere ‘presente’ all’appello? 

Mentre i nostri clienti implementano le più recenti strategie e tecnologie dell’industria 4.0, Dana sfrutta questi progressi anche per migliorare i prodotti che sviluppiamo, migliorando al contempo le nostre operazioni interne.

Evoluzione digitale

Dal punto di vista dei prodotti, Dana sta sviluppando numerosi pacchetti tecnologici Spicer Smart Suite, che sono completamente integrati e collegati a funzionalità del veicolo che convertono i dati di funzionamento della trasmissione in intuizioni applicabili all’aumento della produttività, all’implementazione degli standard  di sicurezza dell’operatore e della macchina, alla riduzione dei costi di manutenzione e alla diminuzione dei costi operativi totali. Sotto il profilo operativo, stiamo trasformando i nostri impianti di produzione in strutture orientate al futuro. Stiamo implementando programmi di produzione avanzati che promuovono l’uso di tecnologie e processi innovativi, compresi materiali e processi di giunzione avanzati, tecniche di produzione additiva, come la stampa 3D, e la robotica cooperativa, dove i membri del nostro team e i robot lavorano fianco a fianco e interagiscono durante la fase di assemblaggio. Consideriamo anche i processi di produzione intelligenti, flessibili e collegati in rete come una componente importante, in cui catturiamo i dati dai sensori collegati in rete e dall’automazione intelligente per poi elaborare approfondimenti più profondi utilizzando l’integrazione dei dati, la modellazione dinamica e le tecniche di simulazione.

La tecnologia SiC è disponibile anche per le applicazioni industriali?

La tecnologia SiC rappresenta una nuova frontiera per migliorare l’efficienza dei sistemi produttivi e della realizzazione di moduli inverter, e stiamo attivamente individuando opportunità per sfruttare la tecnologia SiC, il nitruro di gallio e altri elementi avanzati che possono essere utilizzati in applicazioni industriali. Quest’area certifica il valore dell’espansione delle nostre capacità di elettrificazione attraverso una politica di acquisizioni, consentendoci di aggiungere rapidamente le competenze ingegneristiche di cui abbiamo bisogno per esprimere completamente come i vantaggi teorici del SiC possano essere realizzati sul campo.

DANA. PARTE TERZA

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio