Jennifer Rumsey assumerà il ruolo di presidente e Ceo di Cummins a partire dal 1° agosto 2022. Attualmente ricopre la carica di presidente e direttore operativo (Coo). Sostituirà Tom Linebarger, che continuerà a ricoprire il ruolo di presidente del consiglio e presidente esecutivo.

Il nuovo presidente e Ceo di Cummins 

Jennifer Rumsey sarà il settimo Ceo e la prima donna a guidare l’azienda da quando è stata fondata nel 1919. Linebarger, come accennato in precedenza, continuerà a ricoprire il ruolo di presidente del consiglio di amministrazione e di presidente esecutivo, lavorando direttamente con Rumsey su iniziative specifiche, incluso il completamento dell’acquisizione in sospeso di Meritor.

Da quando ha assunto il ruolo di direttore operativo nel marzo 2021, Jennifer Rumsey ha supervisionato le operazioni globali di Cummins. Nel febbraio 2022 è stata eletta nel consiglio di amministrazione di Cummins e manterrà il suo seggio nel consiglio.

Jennifer Rumsey ha iniziato la sua carriera in Cummins lavorando nel settore della ricerca e della tecnologia, concentrandosi principalmente sull’avanzamento della tecnologia per ridurre i criteri inquinanti dei motori diesel. Da allora, ha ricoperto numerose posizioni di crescente responsabilità e impatto, tra cui l’introduzione di nuove piattaforme e tecnologie sul mercato, il miglioramento della qualità dei prodotti e lo sviluppo delle capacità dei team globali.

Jennifer Rumsey: investimenti importanti per la transizione verso le basse emissioni

È stata anche profondamente impegnata con alcuni dei più importanti partner Oem dell’azienda. I ruoli di leadership ricoperti da Rumsey includono President of Components, dove ha supervisionato un portafoglio globale di business unit che hanno prodotto una crescita redditizia assicurando al contempo che le soluzioni di alimentazione soddisfino gli obiettivi di prestazioni ed emissioni, e Chief Technical Officer, dove ha guidato gli investimenti strategici in tecnologie e applicazioni chiave per la transizione verso prodotti a basse emissioni di carbonio, gettando le basi anni fa per la strategia New Power Business e Destination Zero dell’azienda. Prima di entrare in Cummins, Rumsey ha lavorato per un’azienda di tecnologia delle celle a combustibile.

Jennifer Rumsey è membro della Society of Women Engineers, della Society of Automotive Engineers, del Purdue Engineering Advisory Council e della Women in Trucking Association. Ha conseguito un Bachelor of Science in Mechanical Engineering presso la Purdue University e un Master of Science in Mechanical Engineering presso il Massachusetts Institute of Technology. Durante la sua carriera, è stata una sostenitrice della diversità, dell’equità e dell’inclusione e delle donne nei campi Stem. Risiede a Columbus con suo marito e ha due figlie in età universitaria che stanno entrambi conseguendo una laurea in ingegneria.

Tom Linebarger: una visione comune per Cummins

Tom Linebarger commenta: “Lei è stata la mia partner nello sviluppo della strategia Destination Zero, che stabilisce come la decarbonizzazione del nostro settore sarà una significativa opportunità di crescita per Cummins. Il suo background come ingegnere e la sua esperienza tecnologica le forniscono una profonda comprensione dei principali cambiamenti tecnici in atto e di come trarne vantaggio. Jen comprende in modo univoco i nostri clienti e la nostra attività, avendo lavorato in molte parti diverse dell’azienda durante i suoi oltre vent’anni di carriera e in ogni ruolo ha costantemente prodotto risultati. Più di recente, ha guidato le nostre operazioni globali come Coo durante uno dei periodi più difficili della nostra storia, ottenendo ricavi record e migliorando notevolmente la qualità dei prodotti e la nostra posizione sul mercato, affrontando al contempo vincoli senza precedenti della catena di approvvigionamento. Ancora più importante, Jen è una leader di principio che si preoccupa profondamente dei nostri stakeholder. Condividiamo una visione comune per Cummins e sono fiducioso che Jen condurrà Cummins verso un futuro ancora più prospero”.

Tom Lynch, Lead Director di Cummins, ha dichiarato: “A nome del consiglio di amministrazione di Cummins, voglio ringraziare Tom per i suoi tre decenni presso l’azienda, inclusi gli ultimi 15 anni in cui ha ricoperto prima il ruolo di Coo e poi quello di Ceo. La sua leadership ha fatto crescere il business globale di Cummins, posizionato l’azienda in modo da essere leader nelle soluzioni a zero e basse emissioni di carbonio e ha sviluppato un team di gestione altamente capace e diversificato per guidarci attraverso la transizione tecnologica. Attendiamo con impazienza i suoi continui contributi come presidente esecutivo. Durante la nostra pianificazione strategica a lungo termine, il consiglio di amministrazione ha avuto l’opportunità di vedere Jen alla guida di iniziative aziendali chiave e co-autrice della strategia Destination Zero con Tom. Jen è la scelta ideale per guidare Cummins nel suo prossimo capitolo e siamo fiduciosi che guiderà il successo continuo per la nostra attività e i nostri clienti”.

Sono onorata e orgogliosa di essere stata nominata Ceo di Cummins ed entusiasta di ciò che riserva il futuro per l’azienda”, ha affermato Jennifer Rumsey. “Essere cresciuta a Columbus, nell’Indiana, dove è stata fondata Cummins, e trascorrere la maggior parte della mia carriera qui, rende questo annuncio incredibilmente significativo. Sono grata a Tom per il suo supporto e tutoraggio nel corso degli anni e al consiglio per la fiducia nella mia leadership. Il mio background tecnico, l’esperienza aziendale e l’attenzione alle persone, allo scopo e all’impatto mi hanno preparato per questo momento. In Cummins, costruiamo soluzioni che soddisfano le esigenze dei nostri clienti e migliorano il nostro pianeta sia ora che in futuro. In un momento in cui la tecnologia si sta evolvendo più rapidamente che in qualsiasi momento della nostra storia, dobbiamo sottolineare il ruolo fondamentale che le persone svolgono nel nostro successo collettivo. Mettendo le persone al centro di tutto ciò che facciamo, alimenteremo il percorso verso la decarbonizzazione e porteremo avanti la nostra missione di alimentare un mondo più prospero”.

In primo piano

Articoli correlati

Unem: pronti a misurare la decarbonizzazione dei trasporti

È stata presentata ieri presso la sede dell’Unem (Unione Energie per la Mobilità) una nuova piattaforma digitale, messa a punto dal Concawe in collaborazione con Ifpen, che confronta le emissioni di CO2 delle auto e dei fuel sull’intero ciclo di vita.
News

Himoinsa riceve l’Operational Excellence Award

In Himoinsa è in corso un importante progetto industriale con l’ampliamento del centro produttivo in Spagna e l’entrata in funzione di nuovi stabilimenti che forniranno una serie di linee di produzione per nuovi prodotti.
News

Punch e l’inclusione

Politiche di inclusione: sette persone appartenenti alle categorie protette saranno avviate al lavoro all’interno di Punch Torino