Cummins non si lascia sfuggire nulla, delle linee evolutive della tecnologia propulsiva, dagli sviluppi a idrogeno, a quelli elettrici, al gas, alle trasformazioni sistemiche, tra cui quelle legate alla digitalizzazione (QUI trovate Guidanz, la app), all’internet delle cose e all’industria 4.0 (QUI, invece, Cummins per Guss, l’atomizzatore autonomo).

I partner di Cummins per la digitalizzazione sono…

Topcon, Trimble, Saucon e TelliQ, e altri che seguiranno presto. Segue il commento di Jeremy Harsin, Cummins Off-Highway Business Director: «La telematica è un fattore chiave per migliorare l’efficienza operativa delle macchine nei cantieri, nei porti, nei centri di distribuzione e nelle aziende agricole. Con la maggior parte di questi ambienti che hanno flotte miste, i manager hanno bisogno di una soluzione che sia compatibile tra le loro macchine. Alla Cummins, stiamo lavorando per integrare le nostre capacità digitali con i leader del settore per supportare le esigenze dei nostri clienti in modo flessibile, aggiungendo valore ai sistemi che i clienti stanno già utilizzando».

Connected Diagnostics e Connected Software Updates

Tra le soluzioni connesse di Cummins ci sono due offerte telematiche chiave per le macchine off-highway; Connected Diagnostics e Connected Software Updates, che migliorano entrambe le prestazioni operative, aumentano l’utilizzo delle risorse e i tempi di attività, aumentano l’efficienza e riducono i costi.

Cummins digitalizzazione

Connected Diagnostics permette il collegamento remoto ai motori per consentire il monitoraggio continuo e la diagnosi dei guasti del sistema. I gestori possono decidere in modo consapevole se fermare il funzionamento della macchina o continuare fino alla fine del turno. Possono capire quanto tempo hanno a disposizione prima che un problema possa degenerare in un guasto o in un’avaria critica, e massimizzare così il tempo di attività. Con le informazioni fornite da Connected Diagnostics, le parti corrette, gli strumenti e il tecnico possono essere resi disponibili per risolvere i problemi in modo efficiente.

Connected Software Updates assicura aggiornamenti software del modulo di controllo del motore. Gli aggiornamenti possono essere inviati alle macchine connesse, alimentate da motori Cummins Performance Series, da qualsiasi luogo, utilizzando sistemi telematici integrati al posto delle visite del tecnico, eliminando le soste in officina, con appena cinque minuti di fermo macchina.

Il vantaggio di essere ‘unici’

Il riferimento è alla semplificazione delle operazioni di controllo che Cummins consente ai costruttori di macchine che intendano integrare i loro sistemi digitali. Il vantaggio è quello di avere tutte le informazioni della macchina, compreso il motore, in un unico posto attraverso un’unica interfaccia. Gli Oem che non dispongono di un proprio sistema possono selezionare uno dei partner telematici di Cummins per connettersi e ottenere un facile accesso a tutti i dati pubblici J1939 necessari.

In primo piano

Articoli correlati

Nsk e i cuscinetti per i veicoli elettrici

Nsk e i cuscinetti elettrici. L'azienda giapponese ha sviluppato dei cuscinetti a sfere ad altissima velocità di terza generazione per motori di veicoli elettrici (EV), in grado di operare a oltre 1,8 milioni dmN(1). Si tratta del cuscinetto radiale rigido a sfere lubrificato a grasso più veloce del...

Liebherr e il common rail

Il progetto common rail di Liebherr non si limita al fabbisogno domestico, facendo proselitismo nel mercato libero che in Cina ha prodotto i primi riscontri. Indagata la compatibilità con biocarburanti, e-fuel e idrogeno