IAT 6 novembre 1200x120

Cresce il fatturato del Gruppo Volkswagen nel 2019: +7,1%

In valore assoluto, il fatturato del Gruppo Volkswagen è cresciuto di 16,8 miliardi di euro nel 2019, fino a raggiungere i 252,6 miliardi di euro, mentre l’utile operativo ante voci straordinarie ha raggiunto i 19,3 miliardi di euro. Sono, insomma, numeri lusinghieri quelli che si possono associare alla casa di Wolfsburg per quanto riguarda l’anno passato. Nella Divisione Automotive, il flusso di cassa netto è cresciuto significativamente a 10,8 miliardi di euro con una liquidità netta che si è attestata a 21,3 miliardi di euro.

VW E IL GNL. IN MARE CI SI VA COL GAS…

fatturato del Gruppo Volkswagen

Frank Witter commenta il fatturato del Gruppo Volkswagen

«Nel 2019 la nostra gamma di prodotti ha convinto molti clienti, e ci ha permesso di rafforzare la nostra posizione in un mercato in generale contrazione», ha dichiarato Frank Witter, membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen con responsabilità per Finanza e IT. «Abbiamo incrementato il fatturato e l’utile operativo del Gruppo, così come il flusso di cassa netto e la liquidità netta della Divisione Automotive. Ciò significa che finanziariamente continuiamo a essere molto solidi. Per il 2020 ci aspettiamo condizioni di mercato ancora una volta impegnative; perciò, per raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi, sarà necessario un grande impegno da parte dell’intero Gruppo».

VW, TRA ELLI GROUP E LE STAZIONI MOBILI DI RICARICA

Uno dei fattori chiave per l’utile operativo del Gruppo Volkswagen nel 2019 è stato il lieve incremento delle consegne, che sono arrivate a quota 10,97 milioni di veicoli (+1,3%). La crescita è stata registrata in particolare in Europa e Sud America.

fatturato del Gruppo Volkswagen

Alcuni dati emersi dall’analisi dell’andamento del Gruppo Volkswagen nel 2019

Un 2020 in linea con l’anno precedente?

Per il 2020, si stima che le consegne possano essere in linea con i livelli dell’anno precedente, in un contesto di mercato costantemente impegnativo (la grande incognita, in questo caso, è rappresentatadalle conseguenze della pandemia ancora in corso). Le altre sfide principali derivano dalla situazione economica, dalla sempre maggiore concorrenza, dalla volatilità dei prezzi delle materie prime e dei mercati valutari e dai requisiti più rigorosi in materia di emissioni.

2020-05-26T18:27:41+02:0026 Maggio 2020|Categorie: AUTOMOTIVE, PRIMO PIANO|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio