Ultimi articoli

Punch Softronix

Punch Softronix sorgerà sulle orme del dipartimento Controls e si focalizzerà sull'elettronica

Dotto Trains conferma la collaborazione con Allison

Per il nuovo Big Boy, Dotto Trains sceglie ancora una volta la trasmissione completamente automatica Allison. Oggi, l’azienda di Castelfranco Veneto (Tv) è affermata a livello internazionale nella produzione di trenini turistici

In primo piano

John Deere e Rama Motori

L'ultra-trentennale sodalizio tra John Deere e Rama Motori si arricchisce del potenziamento di gamma, in ragion del 18 litri, Diesel of the year

Se il diesel inquina meno…

Vi presentiamo uno studio accurato che rilancia le quotazioni del gasolio. Transizione energetica dei Classe II, passare al gas mantenendo una quota di diesel di ultima generazione può generare meno emissioni di una consacrazione rapida dell’Lng. Il Politecnico di Milano ha studiato gli indirizzi pe...

Componenti

Soilmec, per la sicurezza risponde Brigade Elettronica

  Soilmec mette la propria sicurezza nelle mani di Brigade. La società del gruppo Trevi, gigante italiano nella realizzazione di macchine per la perforazione, ha commissionato alla divisione italiana di Brigade Electronics i dispositivi di segnalazione acustica e le telecamere esterne. L’...

Drivetech, suo il non plus ultra dei super-riduttori idrostatici

Un super riduttore idrostatico in grado di rivoluzionare il settore. L’Hsc di Drivetech, costola di Carraro, è stato tra le primizie battezzate all’Eima. L’unità, costituita da un motore idraulico con ingranaggi e frizione di innesto e disinnesto, è capace di offrire un avanzamento...

Tenneco, via alla produzione dei Monroe Oespectrum in Polonia

Tenneco, via alla produzione degli ammortizzatori Monroe Oespectrum in quel di Gliwice, Polonia. Lo stabilimento ha anche altri motivi per festeggiare: nei giorni dell’Immacolata ha festeggiato i 5 milioni di esemplari Original prodotti in meno di 18 mesi dall’apertura. Nello stabiliment...

EDB09 e il tempo della rigenerazione

Il termine anglofono ‘revamping’ è diventato un must nella prassi motoristica, con particolare enfasi tra gli stazionari e la propulsione ferroviaria. Da circa sette anni, a Modena, dove la meccanica è competenza endemica, EDB09 si occupa di rigenerazione e distribuzione di macchine rota...

Spagna, BorgWarner amplia il reparto ricerca e sviluppo

BorgWarner, reparto ricerca e sviluppo in espansione: il centro spagnolo di Vigo si arricchisce di un nuovo edificio. La struttura, composta da 1.630 metri quadri di uffici, laboratori e aree test, è stata inaugurata settimana scorsa: può ospitare fino a 85 impiegati e mette al servizio della compag...

Oerlikon a Shanghai, soluzioni per tutti i gusti

Bevel gear sets Oerlikon a Bauma Shanghai: in vetrina ingranaggi planetari, sincronizzatori, assali e trasmissioni. La gamma di riduttori epicicloidali ‘torque hub’ realizzata da Oerlikon Fairfield è in grado di trasmettere l’output della coppia e ottemperare alla richiesta di durata del...

Opticruise, il cambio che va a gas

Il passaggio era obbligato, per valorizzare nell’utilizzo camionistico il DC9 a gas con iniezione multipoint e catalizzatore a tre vie , ed è così che Södertälje ha deliberato: “che la trasmissione made in Scania sia compatibile all’alimentazione a gas!”. Da quattro anni, orm...

DualTech VT. La trasmissione di Jcb

Jcb ha pensato ai sollevatori telescopici Agri Pro per la trasmissione DualTech VT, che unisce in un corpo solo le virtù di powershift e idrostatiche. La DualTech in pillole? L’azionamento completamente idrostatico per controllare la velocità da zero a 19 km/h; il controllo elettronico della t...

Nuova piattaforma di valvole per Bosch Rexroth

Bosch Rexroth è sceso in campo ad Eima con la famiglia allargata. I nuovi modelli di valvole flangiabili Sb24 ed Sb34, pensate per trattori a partire da 120 cavalli in su, rappresentano infatti l’evoluzione della famiglia Sb23/Sb33, messa a punto in un lasso di tempo pluridecennale. La nuova p...

Hug si imbarca per l’after-treatment

Di fronte agli imperativi della Imo tier 3, che impone l’scr sopra i 45 metri e le 500 ton, Hug corre ai ripari, trasferendo a bordo nave le competenze maturate in trent’anni di applicazioni sugli stazionari. L’azienda mette in campo una duplice proposta: il Nauticlean e le soluzioni terrestri...
  1. Indietro
  2. 1
  3. 25
  4. 26
  5. 27
  6. 28
  7. Avanti