La gamma di pale gommate articolate compatte Claas per l’agricoltura si amplia con un nuovo modello entry-level da 46 cavalli. Si tratta della Torion 530 che si va ad affiancare ai modelli 535 e 639 da 74 cavalli.

Alimentata dal quattro cilindri Yanmar da 2,2 litri di cilindrata, la Claas Torion 530 mantiene le dimensioni compatte anche perché il giapponese centra i parametri Stage V con il filtro antiparticolato diesel DPF e il catalizzatore di ossidazione diesel DOC, senza dover ricorrere all’SCR. La Torion 530 dispone di un impianto idraulico che eroga 61 l/min a 230 bar e raggiunge un carico di ribaltamento di 3.000 chili, e grazie alla cinematica Z a guida parallela del montante conico può scaricare un punto di rotazione della benna di 3,18 metri su altezze fino a 2,82 metri con uno sbraccio massimo di 1,46 metri.

La trasmissione idrostatica con due gamme di velocità permette di raggiungere una velocità massima di 20 km/h, e grazie all’angolo di sterzata del giunto articolato di 40 gradi su entrambi i lati, le manovre sono particolarmente agevoli anche in spazi stretti. Coi pneumatici standard 340/80 R18, poi, l’altezza della pala si mantiene sotto i 2,5 metri, potendo lavorare praticamente ovunque anche al chiuso.

Lo smorzatore di vibrazioni del braccio, opzionale, può essere attivato quando si lavora su terreni irregolari o cicli di carico veloci.

La cabina gode di un parabrezza anteriore ricurvo per una migliore visibilità mentre l’albero dello sterzo regolabile in tre posizioni, il sedile di guida a sospensione pneumatica, l’aria condizionata e la perfetta insonorizzazione garantiscono un piacevole comfort di guida. In opzione, il tetto della cabina può essere dotato di luci di lavoro alogene oppure di otto luci a LED con illuminazione a 360 gradi.

In primo piano

Benvenuta, POWERTRAIN!

DIESEL cambia nome: da gennaio si chiamerà POWERTRAIN. Ciò non significa cancellare la parola diesel dalla nostra agenda e dalle nostre priorità, ma rispecchia la volontà della rivista (e del sito) di accompagnare i lettori nell’affascinante fase a cui stiamo assistendo, quella della transizione ene...

Articoli correlati

Doosan, l’Highest Retained Value Award agli articolati

Doosan si è vista assegnare il prestigioso premio Highest Retained Value Award alla propria gamma di dumper articolati. In particolare il DA30-7 è stato il vero protagonista dimostrando, con il calcolo di migliaia di parametri, di avere il migliore TCO del mercato.