Caterpillar ha presentato il gruppo elettrogeno Cat Xqp310 da 310 kVA, l’ultima soluzione di alimentazione mobile dell’azienda conforme agli standard sulle emissioni Stage V dell’Unione Europea per i motori utilizzati nelle macchine mobili non stradali.

Disponibile ora attraverso la rete globale di concessionari Cat, il Cat Xqp310 segue il lancio del gruppo elettrogeno mobile Cat Xqp200 da 200 kVA nel 2021 e dimostra la capacità di Caterpillar di soddisfare la riduzione del 90% degli ossidi di azoto rispetto allo standard Stage IIIA, oltre ad altre modifiche specificate dagli standard Stage V.

Con il 12% di potenza in più rispetto al suo predecessore, il Cat Xqp310 è progettato per la flessibilità passando facilmente tra 50 e 60 Hz e attraverso una gamma di tensioni. Ciò consente a una macchina di soddisfare requisiti di carico variabili in diverse regioni e applicazioni, come l’industria mineraria, la produzione, il petrolio e il gas e l’edilizia.

Completamente progettato e testato da Caterpillar, il gruppo elettrogeno utilizza una tecnologia collaudata per consentire un funzionamento semplice e affidabile. È dotato della tecnologia Cat Connect per il monitoraggio e la gestione in remoto e per migliorare l’efficienza operativa. Sottoscrivendo un semplice abbonamento, la telematica invia informazioni in tempo reale sul livello del carburante, il livello del liquido di scarico AdBlue/diesel, la tensione della batteria e lo stato di funzionamento. Le risorse connesse supportano le operazioni di picco con informazioni tempestive che aiutano i clienti a controllare meglio i costi, migliorare le prestazioni e ridurre i rischi.

Caterpillar: vantaggi pronti per il noleggio

I gruppi elettrogeni mobili Cat conformi agli standard sulle emissioni EU Stage V offrono numerose caratteristiche che li rendono ideali per le applicazioni di noleggio. Sono dotati del pannello di controllo digitale Emcp 4.2B, che fornisce tutti i controlli del gruppo elettrogeno e gli indicatori di sistema in un’unica interfaccia di facile accesso. La funzionalità del controllore logico programmabile migliora l’affidabilità e la flessibilità per adattarsi alle modifiche dei processi o dei requisiti dell’applicazione.

I gruppi elettrogeni mobili Cat conformi agli standard sulle emissioni EU Stage V possono utilizzare fino al 100% di olio vegetale idrotrattato (Hvo), un carburante diesel rinnovabile che può ridurre ulteriormente l’impronta di carbonio del motore e l’impronta ambientale degli utenti.

In primo piano

Fpt Industrial supporta la Biennale di Venezia

Fpt Industrial conferma il proprio impegno nell’ambito della sostenibilità attraverso l’arte contemporanea diventando Sponsor Tecnico del Padiglione Italia alla 59a Esposizione Internazionale d’Arte - La Biennale di Venezia.

WM Technics: tra terra e ghiaccio

Da oltre trent’anni WM Ice Technics sviluppa e produce macchine di alta qualità per la lavorazione del ghiaccio. In tempi più recenti, sotto il marchio di WM Agri Technics, ha avviato la progettazione e costruzione di mini trattori per vigneti terrazzati

Macchine edili autonome al bauma 2022

Lo sviluppo di macchine edili autonome è attualmente tra gli obiettivi principali sia dei produttori che degli istituti di ricerca. Molti aspetti di questo argomento saranno ripresi al bauma, che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 24 al 30 ottobre 2022.

Articoli correlati

Il Gruppo Bcs al Caspian Agro in Azerbaijan

Dal 18 al 20 maggio, il Gruppo Bcs ha presentato a Baku i propri motocoltivatori nel corso del forum Caspian Agro, dedicato alla produzione e alle tecnologie agricole. Il focus dell’azienda sarà la gamma PowerSafe

Cummins: da Darlington alla Corea del Sud

Ricorderete che a gennaio Cummins ha rivelato di aver prodotto il suo 1,5 milionesimo motore di fascia media, un B5.9, nella fabbrica di Darlington. Da allora, il team di Darlington ha monitorato i progressi del suo ormai “famoso” motore e ha stimato che ha viaggiato per oltre 5.400 miglia da Darlin...