All’edizione 2022 del Cannes Yachting Festival abbiamo vissuto due esperienze a cui siamo abituati: l’afa e il brusio tra gli stand.

Cannes 2022: tanta gente e tante novità. Man V12X

Ovviamente ci occuperemo delle novità dei produttori di motori, di cui vi mostriamo una breve rassegna, partendo da Man Engines. Il leone lancia il guanto di sfida a Caterpillar e mtu, alzando la barra di potenza del V12 da 2000 CV a 2200 CV. “Stiamo aprendo nuove opportunità ai cantieri navali con questa nuova generazione di motori. Il Man V12X può non solo superare le applicazioni esistenti, ma anche alimentare nuovi yacht e superyacht più grandi”, afferma Reiner Roessner, responsabile vendite di Man Engines.

Secondo l’azienda tedesca, tra le altre cose, lo spessore delle pareti del basamento è stato aumentato in modo significativo, il collegamento a bullone tra la parte superiore e inferiore del basamento è stato ottimizzato ed è stato installato un nuovo albero motore con diametri dei cuscinetti più grandi. Grande attenzione viene inoltre prestata ai risultati di numerose prove al banco di prova con tempi di funzionamento corrispondentemente lunghi e all’esperienza acquisita dalle prove presso i clienti in acqua. Inoltre, i risultati del motore a gas stazionario E3872 sviluppato in parallelo completano lo sviluppo.

Rolls-Royce Power Systems

A Friedrichshafen, la transizione ecologica passa principalmente attraverso due vie: l’ibridazione della sala macchine e i combustibili alternativi, in particolare il metanolo. Rolls-Royce e il costruttore di yacht Sanlorenzo hanno in programma di sviluppare e costruire un grande yacht a motore con un sistema di propulsione a motore a metanolo in grado di funzionare a emissioni zero con metanolo “verde”. Le due società hanno annunciato un protocollo d’intesa esclusivo in tal senso per gli yacht tra i 40 ei 70 metri alla vigilia dell’apertura del Cannes Yachting Festival 2022. Alimentato da due motori a metanolo mtu basati sulla Serie 4000, lo yacht Sanlorenzo dovrebbe intraprendere il suo viaggio inaugurale nel 2026. Il metanolo verde è ecologico e a emissioni zero perché è prodotto utilizzando l’energia solare o eolica: la prima fase è quella di prendere idrogeno e sintetizzarlo in metanolo (CH3HO) utilizzando carbonio e ossigeno dall’aria. Il carbonio sotto forma di CO2 viene rilasciato nell’aria durante la combustione, ma non più di quanto ne sia stato prelevato durante la produzione del carburante. Di conseguenza, il ciclo è a emissioni zero. Anche le emissioni di particolato e ossidi di azoto sono molto inferiori rispetto ai motori diesel, consentendo di rimanere entro i limiti di NOx senza un’unità Scr per il trattamento dei gas di scarico.

Massimo Perotti (a sinistra), presidente e amministratore delegato di Sanlorenzo, e Gianluca Bononi (a destra), vicedirettore del business marittimo Rolls-Royce Power Systems

FPT Industrial

Cosa succede a Torino? Fpt Industrial ha deciso di creare il proprio sistema di propulsione marina elettrico ibrido parallelo, collaborando con Vulkan Hybrid Architect, una divisione del Gruppo Vulkan, leader nella tecnologia di trasmissione e controllo delle vibrazioni ad alta tecnologia fornitore, attivo nei settori Marine, Industry & Energy, Refrigeration & A/C. Vulkan Hybrid Architect è un integratore di sistemi altamente qualificato, in grado di sviluppare soluzioni su misura per cantieri navali e armatori: Fpt Industrial ha scelto Vulkan per realizzare l’ingegneria e fornire un pacchetto di sistemi di propulsione ibrida integrata chiavi in mano.

Compact Parallel Hybrid è l’opzione architettonica più promettente sia per le navi commerciali che da diporto nel mercato da 100 a 1.000 CV, poiché è in grado di fornire le massime prestazioni insieme a elevati livelli di flessibilità ed efficienza.

Stand Fpt Industrial: il percorso di ibridazione marina, uno dei risultati chiave della collaborazione con Vulkan Hybrid Architect, il C16 1000 e il Red Horizon Integrated Marine Control System

Clicca qui di seguito per scoprire di più su Volvo Penta (qui le notizie dall’Smm) e AS Labruna, in attesa di prossimi post più approfonditi e mirati.

In primo piano

Articoli correlati

Lombardini Marine by Kohler al 62° Salone Nautico

Lombardini Marine è presente al Salone Nautico di Genova con la gamma completa di prodotti, composta da motori entrobordo da propulsione da 11 a 74 hp, motori per generatori da 5 a 25 kW, e gruppi elettrogeni con potenze che vanno da 4 a 20 kVA @ 3000 rpm.

Salone Nautico di Genova 2022

Confindustria Nautica ha presentato ieri il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 settembre

Fpt Industrial per la prima volta all’Smm

Fpt Industrial ha partecipato per la prima volta all’Smm di Amburgo. In occasione del debutto, ha presentato in anteprima esclusiva nel suo stand, insieme agli ultimi modelli della sua gamma di motori marini, nuove interessanti soluzioni nel campo dei motori ausiliari.

Baudouin all’Smm con il nuovo motore 6F21

Fornendo fino a 735 kW/1000 CV da 12,5 litri, Baudouin ha progettato la piattaforma del motore di propulsione più compatta e con la più alta densità di potenza sul mercato marittimo.