Beyond Iveco, cosa c’è dietro un conglomerato industriale dalla fortissima vocazione nello stradale pesante, che trova in Fpt Industrial il “genio della lampada” capace di combinare le esigenze di efficienza, costo di proprietà, emissioni e decarbonizzazione?

Beyond Iveco, cioè l’anatomia dell’efficienza

Perché è solo in termini di efficienza complessiva che si può valutare l’azione di un costruttore di fronte alle sfide della transizione energetica. Il primo dato ce lo fornisce Francesco Tanzi, il direttore finanziario: nel corso del 2022 il Gruppo spenderà 450 milioni di euro in ricerca e sviluppo, solo in Italia. L’efficienza è difficile da esprimere al meglio in chiave solitaria, cercando cioè di interpretare la sfera di cristallo in sdegnosa solitudine. Fpt e Iveco Group hanno instaurato una fitta trama di relazioni con interlocutori in grado di interagire e soddisfare le tante esigenze in itinere, dalla digitalizzazione, all’internet delle cose, alle emissioni inquinanti. Di una abbiamo scritto in anteprima e riguarda l’accordo con Blue Energy Motors per la motorizzazione a Gas naturale liquefatto di camion per il mercato indiano, con l’N67 NG di Fpt Industrial.

La legenda degli accordi

Nella fitta trama degli accordi tessuta dal Gruppo Iveco sono noti quello con Nikola e con Eni. Ci siano soffermati su Blue Energy Motors, ora spendiamo due parole su Htwo, il marchio di Hyundai Motor Group per l’idrogeno. Iveco Bus sta partecipando a gare d’appalto europee per autobus alimentati con celle a combustibile, con tecnologia Htwo. Vale la pena snocciolare qualche altro nome, a partire da Iveco Driver Pal, il frutto della collaborazione con Amazon Web Services. Si ragiona, è il caso di dirlo, con un pionieristico compagno di viaggio ad attivazione vocale che consente al conducente di interagire con il veicolo e gli altri autisti mediante i comandi vocali di Amazon Alexa. La partnership con Microvast ha avuto uno “scossone” a gennaio 2022, con l’annuncio della realizzazione di un pacco batterie completo per i Crossway a pianale ribassato per il trasporto sia urbano che interurbano. Questo pacco batterie di nuova generazione fornirà al Crossway LE fino a dieci anni di ciclo vita della batteria. Alla fine di marzo 2022, il Gruppo ha siglato un memorandum d’intesa con Enel X, per esplorare una possibile collaborazione che consenta di sfruttare al meglio tutte le potenzialità della mobilità elettrica per i veicoli commerciali in Europa. Con Plus, leader nei veicoli autonomi per l’autotrasporto, Iveco ha siglato un memorandum d’intesa per lo sviluppo congiunto di veicoli commerciali a guida autonoma che integrino il sistema completo di guida autonoma all’avanguardia PlusDrive sugli S-Way.

beyond iveco
Assale elettrico di Fpt Industrial alle Officine Grandi Riparazioni di Torino

In primo piano

Articoli correlati

Unem: pronti a misurare la decarbonizzazione dei trasporti

È stata presentata ieri presso la sede dell’Unem (Unione Energie per la Mobilità) una nuova piattaforma digitale, messa a punto dal Concawe in collaborazione con Ifpen, che confronta le emissioni di CO2 delle auto e dei fuel sull’intero ciclo di vita.
News

Himoinsa riceve l’Operational Excellence Award

In Himoinsa è in corso un importante progetto industriale con l’ampliamento del centro produttivo in Spagna e l’entrata in funzione di nuovi stabilimenti che forniranno una serie di linee di produzione per nuovi prodotti.
News