kubota

Vithar e Valiant per una sferzata d’aria fresca lombarda. Il Gruppo Bcs è pronto per mettere a disposizione delle aziende agricole quanto emerso all’Eima di Bologna in anteprima mondiale. Stiamo parlando della serie Valiant L65 e della serie Vithar L80N con motorizzazione Kohler.

vithar valiant bcs

Pronti per l’approdo a Etnovitis

Sia la serie Valiant L65 che la serie Vithar L80N sono infatti ormai pronte per scendere, letteralmente, in campo. Si metteranno all’opera tra i vigneti della tenuta Trerose di Montepulciano (SI). L’occasione sarà, in particolare, quella delle prove dinamiche che si svolgeranno durante l’evento Enovitis in campo. Per caratteristiche tecniche e dimensionali, gli ultimi nati di casa Bcs posso essere definiti come la massima espressione della vocazione specialistica dei trattori del gruppo lombardo.

I nuovi isodiametrici del Gruppo BCS saranno dunque in azione durante Enovitis il 20 e il 21 giugno 2019.

Valiant L65

Con l’introduzione della nuova serie Valiant L65 motorizzata Kohler Kdi 1903 da 42 kW, si completa l’offerta di trattori di gamma media. Questi nuovi modelli sono dotati dell’esclusivo telaio OS-Frame con trasmissione a 24 velocità. Inoltre, i trattori Valiant L65 sono disponibili in otto versioni, per soddisfare le classiche esigenze dei trattori specializzati. Ad esempio lavorazioni in colture a filari di vigneti e frutteti anche in zone declive, serre, manutenzione sia estiva che invernale degli spazi adibiti a verde.

PROVENTIA PER IL POST-TRATTAMENTO DI KOHLER

Vithar L80N

La nuova serie Vithar L80N si colloca invece tra i trattori isodiametrici di gamma alta. Fa la sua comparsa insieme ad una postazione di guida completamente ridisegnata. Con l’adozione di pedali sospesi per un azionamento defaticante e confortevole. Postazione di guida reversibile (disponibile anche sulla serie L65) con piattaforma sospesa su silent-block e cabine omologate a favore di una piacevole vivibilità interna.

 

A questo si aggiunge una visibilità ottimizzata su carreggiata e ambiente circostante, grazie alle dimensioni compatte del nuovo cofano. Al di sotto del quale possiamo trovare il prestante motore Kohler Kdi 2504 Tcr, 4 cilindri common rail, da 55 kW a gestione elettronica.

KOHLER AL SERVIZIO ANCHE DEI LANDINI REX 3 F

In primo piano

La gamma Volvo Penta si amplia con le soluzioni D13

Volvo Penta ha ampliato la sua gamma marina Imo Tier III con nuove soluzioni D13, a dimostrazione dell’impegno dell’azienda a superare le migliori pratiche odierne, innovando allo stesso tempo le tecnologie future.

Tessari Energia e il biometano. REPowerEU

Asso di briscola? È la domanda che si pongono in tanti, riferita al biometano e al bio-Gnl, dopo che la Commissione Europea ha indicato il metano di origine rinnovabile, cioè derivato dalla fermentazione delle biomasse, come un tassello fondamentale del mosaico dell’indipendenza energetica. Abbiamo ...

Volkswagen Group dà il via al riciclo delle batterie

Pochi giorni fa a Salzgitter Volkswagen Group Components ha attivato il primo impianto del Gruppo per il riciclo delle batterie delle auto elettriche. L’obiettivo è il recupero industrializzato di materie prime preziose e di arrivare a un tasso di riciclo superiore al 90 per cento.

Articoli correlati

Museo del motore Deutz e Nao Award

Deutz ha appena aperto al pubblico il suo museo dei motori Technikum e sarà ancora una volta partner della conferenza Neuland di quest’anno, durante la quale presenterà il suo illustre premio per l’innovazione, il Nicolaus August Otto Award
News