All’Smm di Amburgo, il produttore di motori francese Moteurs Baudouin ha presentato il 6F21. Questo nuovo motore a 6 cilindri da 12,5 litri produce fino a 735 kW/1000 CV, ottenendo la densità di potenza migliore della categoria in un design marino originale molto compatto e leggero.

Questo livello di prestazioni è stato raggiunto attraverso la continua evoluzione tecnologica. Il 6F21 include una struttura del motore rinforzata per resistere a una coppia elevata e una pressione del cilindro più elevata ben oltre i 200 bar. Sul motore è inoltre montato un sistema di turbocompressore a due stadi, due intercooler e un sistema common rail di fascia alta, funzionante a 2200 bar. Tutte queste caratteristiche sono racchiuse nel motore più compatto mai rilasciato da Baudouin.

Volevamo realizzare un motore versatile sia per il mercato commerciale che da diporto”, afferma Claudio Operti, Chief Engineer di Baudouin. “Questo motore doveva essere il più compatto possibile senza compromettere la potenza, mantenendo allo stesso tempo fedele al Dna di Baudouin di offrire motori robusti e veramente marini”.

Baudouin 6F21: affidabilità e robustezza

Il risultato è un motore potente e leggero, ma che promette comunque una lunga durata, con l’affidabilità e la robustezza per cui Baudouin è nota. Ogni motore 6F21 ha anche una manutenzione ottimizzata per un basso costo totale di proprietà ed è conforme agli standard Imo II ed Epa III, seguiti a breve da Imo III ed Epa IV.

Il 6F21 è disponibile in tre classi di servizio con potenza compatta continua. Ciò include il migliore della categoria per potenza in servizio intermittente 599 kW/815 CV e servizio leggero 662 kW/900 CV, e co-leader nella classificazione ad alte prestazioni che fornisce 735 kW/1000 CV. Mentre nel complesso, il motore è il migliore della categoria per densità di potenza in tutte e tre le classi di servizio.

Questa gamma di potenza garantisce l’adattabilità a un ampio spettro di applicazioni leggere come imbarcazioni militari, da diporto e pilota, e rilasciando nei prossimi mesi le classificazioni commerciali per applicazioni pesanti come la pesca, i vigili del fuoco e le imbarcazioni passeggeri.

Steven Wang, Ceo di Baudouin, afferma: “Il 6F21 è il primo passo verso una nuova serie di motori che offrono la migliore potenza sul mercato e consolidano Baudouin come una soluzione affidabile sia per il mercato commerciale che da diporto. Per applicazioni più grandi, ci stiamo anche preparando ad espandere la nascente serie F con una versione del motore a 8 cilindri da 17 litri, in arrivo più avanti nel 2022”.

In primo piano

Articoli correlati

Lombardini Marine by Kohler al 62° Salone Nautico

Lombardini Marine è presente al Salone Nautico di Genova con la gamma completa di prodotti, composta da motori entrobordo da propulsione da 11 a 74 hp, motori per generatori da 5 a 25 kW, e gruppi elettrogeni con potenze che vanno da 4 a 20 kVA @ 3000 rpm.

Salone Nautico di Genova 2022

Confindustria Nautica ha presentato ieri il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 settembre

Fpt Industrial per la prima volta all’Smm

Fpt Industrial ha partecipato per la prima volta all’Smm di Amburgo. In occasione del debutto, ha presentato in anteprima esclusiva nel suo stand, insieme agli ultimi modelli della sua gamma di motori marini, nuove interessanti soluzioni nel campo dei motori ausiliari.