Intec, azienda di Torino specializzata nella distribuzione di prodotti e accessori per il settore automotive, con una forte esperienza nel battery management, presenta l’avviatore BOS24-LXL per le applicazioni heavy duty alimentate a 24 V.

Le caratteristiche dell’avviatore Intec

Il BOS24-LXL è in grado di avviare tutti i veicoli industriali, anche quelli di più grande cilindrata. Lo strumento è alimentato da batterie LiFePO4 (Litio Ferro Fosfato), che sono allo stesso tempo leggere e potenti. BOS24-LXL può inoltre contare su una sofisticata elettronica di controllo in grado di proteggere le batterie da corto circuiti e inversione di polarità, riducendo potenziali pericoli per l’operatore.

Grazie alla tecnologia LiFePO4, l’avviatore proposto da Intec ha un peso ridotto del 50 percento rispetto al corrispondente modello dotato di tradizionali batterie al piombo.

L’avviatore è dotato dell’utile funzione ‘Memory Saver’ grazie alla quale è possibile usarlo come batteria tampone per evitare la perdita di dati alle memorie del veicolo. Inoltre, ha anche la funzione ‘Over Ride’ per essere usato anche su veicoli con batterie molto scariche o senza batterie.

Viene fornito con cavi flessibili Radaflex, per una migliore praticità d’uso, e specifiche pinze per avviamento dotate di luce Led, così da poter essere utilizzato anche in condizioni di scarsa luminosità, per esempio in eventuali assistenze notturne.

In primo piano

Yanmar all’opera per un futuro sostenibile

Con il motto "A Sustainable Future", un futuro sostenibile, Yanmar sta intraprendendo una serie di attività alla ricerca di una società decarbonizzata, dallo sviluppo di nuove fonti di energia al raggiungimento delle emissioni zero dalla sua sede centrale, lo Yanmar Flying-Y building.
News

Articoli correlati

Zf ci mette un freno

Zf presenta OnGuardMax, sistema per la frenata di emergenza di veicoli commerciali e industriali, che avverte l’autista di collisioni imminenti con veicoli in movimento, stazionari e con pedoni e, se necessario, può portare il veicolo a fermarsi completamente in modo autonomo. Zf annuncia anche il l...

Vanzetti riconverte la flotta di Contarina

Vanzetti Engineering ha fornito le pompe criogeniche per un progetto di riconversione a gas del 60 percento degli automezzi di Contarina, società pubblica per la gestione dei rifiuti in 49 comuni della provincia di Treviso.