Analog Devices ha annunciato l’ampliamento del proprio portfolio di prodotti per il battery management system (Bms), che include la sicurezza funzionale Asil-D (Automotive Safety Integrity Level D) e funzionalità per il basso consumo per consentire il monitoraggio continuo della batteria.

L’attenzione all’elettrico

Le vendite di veicoli elettrici continuano ad accelerare e al contempo i consumatori scelgono trasporti sempre più ecologici mentre molti governi si sono già attivati stabilendo programmi per creare un futuro più sostenibile. Le case automobilistiche sono impegnate a rendere economicamente scalabili le loro flotte di veicoli elettrici, pur rimanendo al passo con l’evoluzione dei requisiti di sicurezza mondiali. Inoltre, per garantire la massima autonomia per carica, il consumo energetico del veicolo deve essere gestito non solo durante la guida, ma anche quando il veicolo è parcheggiato. I prodotti Bms di Analog supportano diverse configurazioni di celle della batteria e offrono caratteristiche per il basso consumo, che consentono il monitoraggio continuo della batteria, anche quando il veicolo è spento, per garantire la sicurezza in ogni condizione, massimizzandone al contempo l’autonomia.

I requisiti per i Bms stanno crescendo di pari passo alle crescenti quote di mercato assunte dai veicoli elettrici. La classificazione Asil-D, significa che le soluzioni Bms soddisfano i più alti standard possibili per la sicurezza funzionale dei veicoli, richiesti dalle agenzie di regolamentazione mondiali.

Le soluzioni Bms di Analog

Le soluzioni Bms di Analog sono ottimizzate per moduli da 6 a 18 celle e offrono una serie di funzioni, tra cui il monitoraggio continuo della batteria a basso consumo, sicurezza funzionale e precisione garantita per tutta la durata del veicolo e per l’intervallo di temperatura del dispositivo.

«I nostri clienti si affidano ad Analog come massimo esperto in prestazioni per i Bms, in particolar modo perché devono rendere scalabili le loro flotte di veicoli elettrici e stare al passo con le esigenze di mercato», ha dichiarato Patrick Morgan, Vice President of Automotive di Analog Devices. «I nostri ultimi prodotti Bms non solo abilitano nuove funzionalità come il monitoraggio continuo delle batterie, ma supportano anche il riciclo e il loro riutilizzo nei sistemi di accumulo di energia per sostenere l’economia circolare».

In primo piano

Yanmar all’opera per un futuro sostenibile

Con il motto "A Sustainable Future", un futuro sostenibile, Yanmar sta intraprendendo una serie di attività alla ricerca di una società decarbonizzata, dallo sviluppo di nuove fonti di energia al raggiungimento delle emissioni zero dalla sua sede centrale, lo Yanmar Flying-Y building.
News

Articoli correlati

Zf ci mette un freno

Zf presenta OnGuardMax, sistema per la frenata di emergenza di veicoli commerciali e industriali, che avverte l’autista di collisioni imminenti con veicoli in movimento, stazionari e con pedoni e, se necessario, può portare il veicolo a fermarsi completamente in modo autonomo. Zf annuncia anche il l...

Vanzetti riconverte la flotta di Contarina

Vanzetti Engineering ha fornito le pompe criogeniche per un progetto di riconversione a gas del 60 percento degli automezzi di Contarina, società pubblica per la gestione dei rifiuti in 49 comuni della provincia di Treviso.