kubota

4e-Consulting e Ngv Powertrain hanno firmato un accordo che si propone di non abbandonare il motore endotermico a se stesso.

Abbiamo recentemente approfondito l’esplorazione dell’elettrificazione da parte di 4e-Consulting. Il Green Deal dell’Unione Europea ha infatti trovato proseliti vicino a Ferrara, proprio nella sede della società di engineering di Paolo Patroncini.

Eppure, le origini non si dimenticano, anche perché l’endotermico avrà ancora tanto da dire, soprattutto tra le applicazioni medium e heavy duty.

4e-Consulting e Ngv
Paolo Patroncini, di 4e-Consulting

4e-Consulting e Ngv Powertrain: un’interazione complementare

Ci affidiamo quindi alle parole del comunicato:

4e-Consulting, società specializzata nell’ingegneria, nello sviluppo di prodotti per il settore automotive e powertrain industriale, comprese le soluzioni ibride, e Ngv Powertrain, società specializzata nello sviluppo di prodotti, vendite e post-vendita di gas naturale industriale, powertrain a idrogeno e chassis motorizzati, hanno firmato un accordo quinquennale. Accordo che permette di ampliare la loro offerta di prodotti e servizi ad una soluzione completa ‘key on‘ per il mercato mondiale dell’automotive e delle applicazioni industriali.
Questo accordo rappresenta un altro passo importante nel percorso 4e-Consulting e Ngv Powertrain verso soluzioni di powertrain Green e Low CO2, il pilastro chiave della loro strategia di sviluppo del mercato mondiale“.

Paolo Patroncini, 4e-Consulting

Paolo Patroncini, l’AD di 4e-Consulting, ha dichiarato:

«Questa nuova collaborazione è la perfetta combinazione di due competenze complementari. Da una parte, l’ingegneria. Dall’altro, lo sviluppo dei sistemi di propulsione. Siamo davvero orgogliosi di promuovere un team di ingegneri così esperto ed entusiasta per competere nello scenario più impegnativo».

Luca Iori, Ngv Powertrain

Dal canto suo, Luca Iori, AD di Ngv Powertrain, fondata a Reggio Emilia nel 2019 dalla tradizione e dalle competenze di Nov motori, ha precisato:

«Ngv Powertrain è riconosciuta come leader mondiale nei sistemi di propulsione a gas naturale, e l’accordo con 4e-Consulting aumenterà ulteriormente e fortemente la capacità del nostro marchio di sviluppare soluzioni innovative verdi e a basse emissioni di CO2 in una gamma di diversi segmenti automotive e industriale».

In primo piano

La gamma Volvo Penta si amplia con le soluzioni D13

Volvo Penta ha ampliato la sua gamma marina Imo Tier III con nuove soluzioni D13, a dimostrazione dell’impegno dell’azienda a superare le migliori pratiche odierne, innovando allo stesso tempo le tecnologie future.

Tessari Energia e il biometano. REPowerEU

Asso di briscola? È la domanda che si pongono in tanti, riferita al biometano e al bio-Gnl, dopo che la Commissione Europea ha indicato il metano di origine rinnovabile, cioè derivato dalla fermentazione delle biomasse, come un tassello fondamentale del mosaico dell’indipendenza energetica. Abbiamo ...

Volkswagen Group dà il via al riciclo delle batterie

Pochi giorni fa a Salzgitter Volkswagen Group Components ha attivato il primo impianto del Gruppo per il riciclo delle batterie delle auto elettriche. L’obiettivo è il recupero industrializzato di materie prime preziose e di arrivare a un tasso di riciclo superiore al 90 per cento.

Articoli correlati

Syn Trac, un mezzo multifunzione per ogni esigenza

Dall’Austria arriva una nuova soluzione che porta alle estreme conseguenze il concetto di versatilità, nel mondo agricolo (e non). Manovrabilità al top, sistemi di aggancio/sgancio automatici e tanta tecnologia. Motorizzato dal 6 cilindri Caterpillar CAT C9.3B

SaMoTer Day, si torna in scena!

Si è svolta ieri a Verona la giornata di presentazione della prossima edizione di SaMoTer, che si svolgerà dal 3 al 7 maggio 2023. Dopo sei anni di assenza dalla scena fieristica, sono molte le novità che riguardano il settore delle costruzioni